Freschezza e gioventù, la nuova Inter riparte da qui

Freschezza e gioventù, la <i>nuova</i> Inter riparte da qui

Kovacic Inter-GenoaLeggendo la formazione iniziale di Inter-Genoa, molti si saranno chiesti come mai il talentino croato, Mateo Kovacic, sedesse in panchina. Una domanda che, in effetti, aveva i suoi logici fondamenti.

L’Inter del primo tempo è apparsa troppo macchinosa, lenta, senza quel dinamismo che le squadre di Mazzarri hanno sempre avuto. Con al centro Kuzmanovic e Cambiasso, che ormai è solo un lontano parente del Cuchu versione Triplete, la manovra è apparsa di facile lettura e poco incisiva. Non a caso, i tiri nella porta di Perin sono stati zero nel primo tempo e le occasioni da gol praticamente inesistenti.

Nella ripresa la musica è cambiata e la scossa è derivata dall’ingresso in campo proprio di Kovacic, il cui cambio al posto di Cambiasso sa tanto di passaggio generazionale, che ha portato i nerazzurri ad aumentare il ritmo della partita: giocate veloci, aperture al bacio, dinamismo e qualità hanno dato nuova linfa e idee alla mediana interista.

Mazzarri lo sta dosando con il contagocce al fine di evitare ricadute dopo il piccolo infortunio subito in precampionato che ha costretto il numero 10 nerazzurro a saltare quasi tutte le partite della sua squadra. In quei minuti sul campo verde del Meazza, Mateo ha fatto capire a tutti che sarà fondamentale nei meccanismi del gioco nerazzurro, in quanto si inserisce perfettamente nel mosaico che vuol comporre l’allenatore toscano.

Contro i rossoblu è arrivato l’esordio anche per l’ultimo arrivato in casa Inter, Saphir Taider. Il franco-algerino, nello scampolo di partita giocato, ha dimostrato di avere le caratteristiche che ben si adattano allo schema del mister e si è subito capito che un ruolo di prim’ordine ci sarà anche per lui.

L’ingresso dei tre giovani Icardi, Kovacic e Taider, ha dato la svolta in una partita che stentava a decollare. Freschezza e gioventù, l’Inter di Mazzarri riparte da qui.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram