Sacrificare Guarin per arrivare a Hernanes? E’ solo fantamercato

Guarin Mazzarri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Guarin MazzarriStando alle indiscrezioni riportate da alcuni media, negli ultimi giorni l’Inter avrebbe attivato i suoi dirigenti per testare la disponibilità della Lazio a cedere uno dei suoi gioielli, forse il migliore in rosa: si tratta del “Profeta” Hernanes, trequartista brasiliano attualmente alla corte di Petkovic.

Già lo scorso anno la società nerazzurra aveva manifestato interesse per il giocatore, ma l’affare sfumò per le alte pretese economiche di Lotito, presidente poco incline a cedere i suoi pezzi pregiati a prezzo di saldo. Per di più, ora la quotazione di Hernanes (dopo l’ottima stagione che lo ha visto protagonista con la squadra biancoceleste, culminata con la vittoria nella finale di Coppa Italia) è sicuramente lievitata: si parla infatti di una richiesta che si attesta attorno ai 25 milioni di euro.

Poche le squadre che sarebbero disposte a sborsare quella cifra per assicurarsi le prestazioni del giocatore e per questo i club che sino ad ora erano stati accostati al brasiliano erano proprio quelli che hanno maggiori disponibilità economiche da investire sul mercato: Paris Saint-Germain in testa, seguito dal Monaco. Ma, ad ora, nulla di concreto.

Ecco allora che la dirigenza interista avrebbe nuovamente pensato a lui, ma per arrivare al “Profeta”, l’Inter dovrebbe necessariamente fare cassa e il nome caldo sul piatto della bilancia economica è quello del colombiano Fredy Guarin.

La Gazzetta dello Sport racconta di quest’interessante idea che starebbe maturando in casa nerazzurra, ma dopo le dichiarazioni post Inter-Juventus di Mazzarri, in cui il tecnico avrebbe ammesso di voler trasformare il Guaro in uno dei migliori giocatori al mondo nel suo ruolo, difficilmente l’Inter si priverà del colombiano.

Per ora quindi si tratta solo di fantamercato, anche perchè le priorità del tecnico toscano sono altre…

 

Mirko Patera