Inter in volo verso gli Stati Uniti

Allenamento squadra Appiano Gentile
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Allenamento squadra Appiano GentileL’Inter sta volando verso gli USA, dove si svolgerà la Guinness International Champions Cup. L’atterraggio all’aeroporto di Newark è previsto per le 16, ora locale, subito il trasferimento all’albergo Short Hills, nel New Jersey, e poi allenamento al campo dei New York Red Bulls, a Whippany.

Domani, a far visita ai nerazzurri ci sarà Steve Nash, stella NBA dei Los Angeles Lakers, appassionato di calcio, che ha anche praticato fin dall’adolescenza. Anche suo padre è stato un calciatore, prima in Sud Africa e poi in Inghilterra.

“Mi sento come un bambino, mi allenerò con l’Inter, che è uno dei grandi, storici marchi dello sport. É un sogno diventato realtà, mi sento un po’ nervoso, d’altronde mi capita sempre prima di una prova sportiva, dopo, quando entro in campo, l’emozione passa”.

Nash è anche coproprietario dei Vancouver Whitecaps che giocano in Major League Soccer.

“La Guinness è riuscita a riunire in questa Coppa sette fra le squadre più grandi del Mondo, che giocheranno contro i nostri Galaxy, sarà un’esposizione mediatica fenomenale, che di sicuro aiuterà a far crescere il calcio in Nord America”. La notizia di Nash che si allena con l’Inter ha fatto scalpore negli States, se n’è occupato anche l’Huffington Post.

Intanto, Javier Zanetti ritrova la sua Inter e l’Inter ritrova il suo capitano che, nella mattinata di oggi, è arrivato negli States e ha aggiunto l’hotel sede del ritiro nerazzurro.

Zanetti ha anticipato l’arrivo dei suoi compagni che atterreranno all’aeroporto internazionale di Newark nel pomeriggio per iniziare la tournèe americana.

 

Fonte: inter.it