Alessandro Capello racconta il suo arrivo in casa nerazzurra

Capello: “E’ fantastico allenarsi con questi campioni. Milito e Palacio sempre disponibili. Le mie caratteristiche…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alessandro CapelloUn gol nella prima uscita ufficiale contro il Trentino Team, tante giocate di spessore e quella sensazione di avere a che fare con un ragazzo di cui sentiremo spesso parlare in futuro; Alessandro Capello è un nuovo arrivo in casa nerazzurra, approdato dal Bologna pochi giorni prima dell’inizio del ritiro di Pinzolo.

Proprio in Trentino, il ragazzo di Bologna ha messo in mostra tutte le sue qualità, lasciando intravedere un potenziale davvero molto interessante. Ai microfoni di Inter Channel ha raccontato il suo percorso calcistico, il suo ambientamento in casa Inter e altri aneddoti.

Tra il suo arrivo in nerazzurro e la prima amichevole sono passati pochissimi giorni: “E’ successo tutto molto in fretta, appena mi hanno chiamato sono venuto a Pinzolo. E’ un enorme piacere potersi allenare con questi campioni e spero di poter continuare così”.

Bolognese doc, ha fatto tutta la trafila con le giovanili della squadra rossoblu: “Per dieci anni ho giocato a Bologna. Mi è capitato di giocare con i ragazzi più grandi, per esempio negli Allievi Nazionali, ma anche nella Primavera, dove ho fatto piuttosto bene realizzando 12 gol”.

Alessandro descrive poi le sue caratteristiche tecniche, nelle quali non spicca un modo preferito di segnare: “Il mio piede preferito è il destro. Posso segnare di piede, di testa, non ho preferenze o colpi particolari. L’importante è buttarla dentro. Adesso che sono qui con tanti campioni, posso migliorare ulteriormente e imparare molto da loro”.

Il passaggio dalla Primavera al calcio “dei grandi” è sempre un salto piuttosto complicato: “Sì, è vero, è tutto un altro calcio. C’è più fisicità e i ritmi sono più alti”.

Il parco attaccanti dell’Inter prevede due grandi bomber quali Palacio e Milito, ancora in fase di recupero, ma sempre pronto ad aiutare i più giovani: “Sono stati molto disponibili, sempre pronti a darci aiuti, soprattutto su alcuni movimenti da fare”.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy