CALCIOMERCATO/ Inter, priorità esterno destro. Poi via alle cessioni di Silvestre e Schelotto

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

silvestre e schelottoIl mercato orchestrato da Marco Branca e Piero Ausilio ha fin qui portato a Milano diversi giocatori, ma i desideri di Walter Mazzarri non sono ancora stati esauditi. Sistemati attacco e difesa, il reparto che necessita di interventi importanti è certamente il centrocampo.

Lo scacchiere nerazzurro presenta un buco preoccupante sulla corsia destra, dove attualmente c’è il solo Jonathan in cerca di continuità. Con l’infortunio di Zanetti e Nagatomo che pare preferire la corsia mancina, il tecnico toscano ha tutte le ragioni di pretendere un esterno di livello per sviluppare al meglio il suo gioco.

Il nome più gettonato resta sempre quello di Mauricio Isla, ma la trattativa con la Juventus ha subito un rallentamento per volontà di Antonio Conte che, prima di lasciar partire il cileno, vuol vedere arrivare a Torino un degno sostituto. L’allenatore bianconero ha da tempo individuato in Juan Camilo Zuniga l’erede di Isla, ma il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha dichiarato a più riprese l’incedibilità del suo giocatore. La sensazione è quella che per giungere ad un epilogo delle trattative, bisognerà attendere ancora, anche se l’obiettivo è quello di concludere un acquisto prima della tournée americana.

L’Inter però non vuole farsi cogliere impreparata e sta continuando a monitorare altre situazioni. Gli occhi sono puntati maggiormente su Gregory van der Wiel, terzino destro del Paris Saint-Germain e della nazionale olandese, Wallace Oliveira dos Santos, meglio noto come Wallace, giovane brasiliano del Chelsea, e Daryl Janmaat, esterno olandese del Feyenoord.

Per quanto riguarda i giocatori in uscita, Matias Silvestre ed Ezequiel Schelotto sono ancora in attesa di una nuova destinazione. Per il primo si infittiscono i contatti con il Genoa: l’accordo tra le due società non dovrebbe essere un problema ma resta il nodo dell’ingaggio elevato del giocatore, che percepisce circa 1,5 milioni di euro netti all’anno. In stand by invece la trattativa con il Chievo Verona per il prestito dell’italo-argentino: prima di chiudere, infatti, il club gialloblu deve valutare altre situazioni in rosa.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook