Next Generation Inter, i talenti della Primavera: Niccolò Belloni

Next Generation Players, i talenti della Primavera nerazzurra: Niccolò Belloni

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Belloni Primavera InterIl viaggio alla scoperta dei talenti della Primavera nerazzurra della passata stagione ci porta oggi a parlare di una delle sorprese positive dell’annata: Niccolò Belloni.

Belloni, classe 1994, è un attaccante esterno che può giocare su entrambi i lati sia di un tridente, in 4-3-3, sia di un trio di trequartisti alle spalle di una punta nel 4-2-3-1. Essendo mancino preferisce giocare a destra per poter rientrare e sfruttare il piede preferito sia per calciare in porta sia per fornire assist ai compagni. Fisico normolineo, è dotato di una buona velocità e di un’ottima tecnica mentre deve migliorare nella continuità di gioco nell’arco dei novanta minuti.

Come giá anticipato, Niccolò è stato una delle sorprese nella stagione della Primavera interista. Titolare indiscusso, ha realizzato in totale 24 presenze mettendo a segno 7 reti e conquistando la convocazione per l’Italia Under 19 allenata da Alberigo Evani. Nella seconda parte di stagione viste le difficoltà della prima squadra è stato spesso aggregato da mister Stramaccioni guadagnandosi cinque panchine tra Serie A ed Europa League ed esordendo con la maglia dell’Inter il 17 aprile nella semifinale di ritorno di Tim Cup contro la Roma, sostituendo nel finale Andrea Ranocchia.

Niccolò ha svolto parte del ritiro di Pinzolo con la prima squadra ma nelle ultime è passato ufficialmente in comproprietà al Modena, dove avrà occasione di mettersi alla prova confrontandosi con un campionato professionistico duro e competitivo come la Serie B.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy