Milito: “Voglio tornare il prima possibile, con Mazzarri ci troviamo benissimo. Il mio gol più bello…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

intervista Milito tifosi PinzoloAnche Diego Milito, insieme a Marco Andreolli e Mauro Icardi, tra gli ospiti della serata speciale organizzata da F.C.Internazionale in piazza Carera a Pinzolo per rispondere alle curiosità dei tifosi.

Per il Principe le prime domande sono inevitabilmente sui tempi di recupero: “Non lo so esattamente, non voglio dare tempi. Con i dottori stiamo cercando di fare il miglior lavoro possibile perchè io non vedo l’ora di rientrare per ripagare sul campo tutto l’affetto di voi tifosi. Da 5 mesi a questa parte, ogni volta che mi sveglio penso al momento in cui tornerò a giocare. Speriamo che sia presto, perchè giocare a San Siro, davanti al nostro pubblico, è la cosa che mi manca di più in assoluto”.

“Se sognavo di fare il calciatore? Sinceramente no – prosegue l’argentino – il calcio mi piace da quando sono nato, ma non sono mai stato uno che sognava di arrivare ad alti livelli. Da piccolo non mi fermavo mai, ero agitato. Mio figlio Leandro? A lui il calcio piace da matti”.

Quindi su Walter Mazzarri: “Con lui ci stiamo trovando benissimo. Stiamo lavorando tanto, è vero, ma non bisogna paragonare gli allenatori. Ognuno ha il suo stile”.

Chiusura sul difensore più difficile da affrontare e sul gol più bello che abbia mai realizzato: “Walter Samuel sicuramente e poi mio fratello Gabi. Per quanto riguarda la rete più bella è difficile non pensare al secondo di Madrid, anche se il gol che ho più voluto è stato quello di Siena, che ci ha permesso di vincere lo scudetto”.

 

Fonte: inter.it

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook