Naletilic (ag. Kuzmanovic): "Kuz per ora non è sul mercato"

Naletilic (ag.Kuzmanovic): “Per ora non è sul mercato. La mia sensazione è che…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

KuzmanovicCon l’arrivo praticamente certo di Mauricio Isla, quello possibile di Antonio Nocerino, senza dimenticare le piste che portano a Nainggolan e Wellington, il centrocampo dell’Inter prende sempre più forma. Numericamente parlando però, alcuni giocatori a disposizione di Walter Mazzarri potrebbero essere in esubero, visto l’obiettivo del tecnico di ridurre la rosa ad una ventina di giocatori di movimento.

Proprio per questo, per quanto riguarda la mediana, nelle ultime ore si è sparsa la voce secondo cui Zdravko Kuzmanović potrebbe lasciare Appiano Gentile. Effettivamente, l’ex Fiorentina e Stoccarda non rappresenta esattamente il prototipo di giocatore amato da Mazzarri, che per la sua mediana preferisce gente dinamica e propositiva a quella compassata, seppur tatticamente intelligente, come Kuzmanović. Sbarcato a Milano dalla Germania nel mercato di gennaio per una cifra di poco superiore al milione di euro, Kuz non ha mai convinto fino in fondo nelle sue apparizioni con la maglia dell’Inter, spingendo i dirigenti nerazzurri a valutarne la cessione. A differenza dei vari Silvestre e Schelotto però, il centrocampista serbo è partito per il ritiro di Pinzolo e sta svolgendo regolarmente la preparazioni insieme al resto della squadra.

Intervenuto a calciomercato.comMarko Naletilic, agente del centrocampista dell’Inter, ha parlato così del futuro del suo assistito: “L’interesse dei club inglesi fa piacere, ma la verità è che il giocatore non è sul mercato. La prova sta nel fatto che il giocatore prenderà regolarmente parte al ritiro, a differenza di altri suoi compagni di squadra, ed è semmai su quelli che bisogna scrivere”.

Pare che la decisione finale sul futuro di Kuzmanovic, verrà presa proprio da Mazzarri: “Zdravko è molto contento di essere allenato da un tecnico così bravo. Forse, dal punto di vista tattico, non è l’ideale per il gioco di Mazzarri, ma, sotto tutti gli altri aspetti, sono convinto che il mister saprà apprezzarlo. Ovvio, le decisioni spettano all’allenatore, ma, ripeto, penso che la professionalità e l’impegno del ragazzo non lo lasceranno indifferente, e quindi sono decisamente ottimista sulla sua possibilità che resti all’Inter”.

In questi giorni si è parlato dell’interessamento di Milan e Amburgo: “Potrebbe anche accettare di rientrare in uno scambio, se questo risultasse vantaggioso per tutti, però, ripeto, ad oggi la mia sensazione è che possa restare“. Dalle parole del procuratore del centrocampista serbo, si evince quindi la volontà di Kuzmanovic di farsi apprezzare da Mazzarri per poter continuare la sua avventura in nerazzurro. La sensazione però, è che il suo futuro possa avere colori diversi da quelli della Beneamata.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy