CALCIOMERCATO/ Inter: ritorno di fiamma per Van der Wiel. Branca e Ausilio puntano al prestito

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

van-der-wielContinua incessantemente il tormentone su chi sarà l’esterno destro che vestirà i colori nerazzurri nella prossima stagione; dopo un incredibile susseguirsi di nomi, più o meno credibili, l’uomo più vicino all’Inter è Mauricio Isla, laterale cileno classe ’88 in comproprietà tra Juventus e Udinese.

Le trattative con i bianconeri di Torino stanno proseguendo da diverse settimane; dopo un importante avvicinamento, le due società si sono “cristallizzate” sulle loro ultime offerte e richieste: i nerazzurri offrono poco meno di 6 milioni, gli uomini di corso Galileo Ferraris ne vogliono 7,5.

Una distanza tutt’altro che incolmabile, ma visto l’arenarsi della trattiva, i dirigenti interisti stanno provando a monitorare altri giocatori; non è un caso, infatti, che sia tornato a circolare il nome di Gregory Van der Wiel, terzino olandese che tanto bene aveva fatto ai Mondiali in Sudafrica, al punto da essere acquistato dal Psg la scorsa estate.

L’ex Ajax ha vissuto una stagione transitoria in Francia, collezionando 29 presenze tra tutte le competizioni e realizzando una rete; numeri “onesti”, non fosse per il fatto che a Parigi si sarebbero aspettati un impatto maggiore da parte di colui che fino a un paio di stagioni fa era uno dei pezzi più pregiati del mercato.

Branca e Ausilio potrebbero contattare il club parigino, nella speranza di ottenere un prestito con diritto di riscatto; l’ipotesi sarebbe sicuramente vantaggiosa, ma al momento stiamo parlando di una suggestione o, per meglio dire, di una sorta di “piano B”.

La netta sensazione è che Mauricio Isla resti il candidato numero uno a ricoprire il ruolo di laterale destro nella prossima stagione, anche se l’Inter prova a tutelarsi monitorando altri esterni giovani e di qualità, tra cui appunto Van der Wiel.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook