Partito Cassano, l’Inter si prepara ad accogliere Belfodil ma restano da definire gli ultimi dettagli

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ishak Belfodil ParmaLe porte della Pinetina in questa fase di mercato sbattono come quelle di un saloon del Far West: per un giocatore che lascia ufficialmente la maglia nerazzurra, ce n’è un altro pronto a raccoglierne il posto e, si spera, l’eredità.

Antonio Cassano è del Parma. L’annuncio del ds dei crociati Pietro Leonardi e la foto del talento di Bari Vecchia con la sua nuova maglia numero 99 suggellano il grande acquisto della società emiliana per il suo centenario. Farà il percorso opposto, da Parma a Milano, Ishak Belfodil, anche se alcuni dettagli della trattativa vanno ancora definiti. Fissato il prezzo per la metà del cartellino dell’attaccante, l’unico nodo rimasto è quello riguardante l’altra contropartita tecnica da girare ai gialloblu.

Il prescelto dal presidente Ghirardi sarebbe Matias Silvestre, ma il difensore argentino si è preso qualche giorno di riflessione: dopo un solo anno in una grande squadra, il fatto di tornare in provincia verrebbe visto come un fallimento e un passo indietro nella sua carriera professionale.

In caso di rifiuto categorico di Silvestre, l’Inter ha già pronte due alternative: Samuele Longo e McDonald Mariga. Il centravanti, tornato dall’Espanyol, sarebbe girato in prestito e avrebbe così l’occasione di cimentarsi con la Serie A, dopo una stagione abbastanza tormentata in Catalogna. I nerazzurri, del resto, potrebbero approfittare della sua crescita (con conseguente incremento del valore di mercato) per utilizzarlo l’anno successivo o cederlo incassando una bella somma.

Su Longo però c’è da tempo anche il Catania: di certo c’è che non resterà a Milano, dove è chiuso da Milito, Icardi e Belfodil. Il centrocampista invece sarebbe ceduto a titolo definitivo, considerando che difficilmente rientrerà nel progetto tecnico di Mazzarri e che l’Inter cerca da tempo di liberarsi del suo contratto come dimostrano i prestiti a Real Sociedad e Parma delle scorse stagioni.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook