È finita la battaglia di Stefano Borgonovo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

DERBY DEL CUORE PER LA RICERCA SULLA SLAStefano Borgonovo, ex centrocampista di Milan, Fiorentina ed Udinese è morto oggi dopo 5 anni di battaglia contro la SLA all’età di 49 anni. Il mondo dello sport è in lutto.

Nato a Giussano il 17 marzo 1964, è stato calciatore e allenatore. Nel 2008 ha dato vita alla Fondazione Stefano Borgonovo Onlus, che sostiene la ricerca per vincere la SLA, di cui egli stesso è stato affetto. Il 5 settembre 2008 aveva annunciato di essere stato colpito, come accaduto ad altri calciatori, dalla sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e di non essere in grado di parlare se non per mezzo di un sintetizzatore vocale.

Il mondo del calcio e non solo, perde così un uomo forte, che non si era abbattuto nemmeno davanti ad una malattia grave come quella che lo aveva afflitto. Tutta la redazione di SpazioInter.it si stringe attorno al dolore dei familiari di Borgonovo.

Ciao Stefano!