CALCIOMERCATO/ Si infiamma l’asse Milano-Udine: interesse nerazzurro per Danilo, ma…

Danilo Udinese
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

sondaggio per Danilo UdineseChe i rapporti tra Inter e Udinese fossero molto buoni non è sicuramente una novità e l’operazione chiusa la scorsa estate per il passaggio di Samir Handanovic in nerazzurro ne è la testimonianza.

Visto il buon esito dell’affare, i dirigenti interisti sembrano intenzionati ad attingere ancora dalla fucina di talenti friulana: all’interesse per Mauricio Isla e Dusan Basta, indicati da Mazzarri come principali obiettivi per puntellare la corsia destra, si è aggiunto infatti quello per il difensore Danilo. Il centrale verdeoro, con passaporto italiano, è reduce da due ottime stagioni con la maglia bianconera e sarebbe perfetto per la difesa a tre del tecnico toscano.

Il suo arrivo, però, è vincolato all’eventuale cessione di Andrea Ranocchia: solo se l’Inter dovesse decidere di lasciar partire il suo numero 23, la trattativa per il brasiliano potrebbe davvero entrare nel vivo. Il club bianconero valuta il cartellino del 29enne di Sao Bernardo do Campo circa 7 milioni di euro; una richiesta non eccesiva, considerando che Danilo si è rivelato uno dei centrali più affidabili della nostra Serie A e che la cifra potrebbe essere limata grazie all’inserimento di qualche contropartita tecnica gradita ai Pozzo.

In ogni caso, si tratta di situazioni che verranno valutate in un secondo momento. Per ora, infatti, siamo solo nel campo delle ipotesi, visto che per Ranocchia non sono arrivate offerte irrinunciabili e le priorità del mercato nerazzurro riguardano altri reparti.