CALCIOMERCATO/ Inter, parlano i procuratori: ecco le situazioni di Cassano e Handa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

16 Handa allenamento 10012013Giorni di calciomercato intensi in casa Inter, fatti di presunte offerte e smentite di rito; tra chi può partire e chi sembra destinato alla casacca nerazzurra, sta per prendere forma la nuova squadra nerazzurra targata Mazzarri.

I procuratori stanno lavorando intensamente per porre le giuste basi da cui partire con le trattative vere e proprie; a tal proposito, sono importanti le parole degli agenti di due dei giocatori più importanti dell’Inter, ossia Handanovic e Cassano.

L’avvocato Claudia Pastorello, colei che cura gli interessi del portierone sloveno, rassicura su Twitter i tifosi nerazzurri: “Salvo sorprese Samir resterà all’Inter”. Questi pochi caratteri sul web possono essere interpretati come la concreta possibilità che Handa resisti alla corte del Barcellona, salvo offerte irrinunciabili da 30 milioni di euro.

Anche il procuratore di FantAntonio, Giuseppe Bozzo, dalle colonne di TuttoSport afferma che il futuro del suo assistito sarà a tinte nerazzurre: “Cassano resterà all’Inter? Sì”. E’ risaputo dell’ottimo rapporto tra il talento di Bari Vecchia e Mazzarri (anch’egli assistito da Bozzo), insieme ai tempi della Samp; il discorso riguardante il numero 99 interista è simile a quello di molti altri attualmente in rosa: verrà portato in ritiro e poi valutato con calma dal tecnico ex Napoli in quel di Pinzolo.

Bozzo inoltre racconta come lo scambio tra Schelotto e un altro suo assistito, ossia Gilardino, sia tutt’altro che utopia: “E’ un’ipotesi, non lo nego. C’è anche tempo per farla diventare qualcosa di più di una mera ipotesi”.

Sebbene Schelotto non abbia impressionato nei suoi mesi interisti, un ambiente come la sponda rossoblu di Genova potrebbe rilanciarlo ai livelli della sua permanenza all’Atalanta, mentre Gilardino, di proprietà dei liguri, potrebbe risultare una problematica non da poco per il presidente Preziosi, visto il contratto oneroso e la possibilità concreta che Borriello, altro “pezzo da novanta”, resti al Marassi.

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook