L’Inter saluta Valentino Angeloni: sarà direttore tecnico del Sunderland. Il suo primo colpo…

Valentino Angeloni
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

addio ufficiale ad AngeloniE’ durata solo un anno l’avventura nerazzurra di Valentino Angeloni. Arrivato come capo degli osservatori dall’Udinese, Angeloni ha deciso di lasciare la sponda interista di Milano per trasferirsi al Sunderland.

Il suo addio all’Inter non arriva però come un fulmine a ciel sereno: erano diverse settimane infatti che si paventava una sua possibile partenza, sebbene la destinazione non fosse certa.

Angeloni saluta così la Serie A, approdando nella Premier League inglese per rafforzare il parco osservatori del Sunderland, club per il quale svolgerà il ruolo di direttore tecnico; l’ormai ex capo degli scout nerazzurri non sarà l’unico italiano dei biancorossi, visto che l’attuale allenatore dei Black Cats è Paolo Di Canio.

Con Angelonisi trasferirà nel Regno Unito anche Modibo Diakitè, difensore della Lazio nel mirino anche dei nerazzurri; il roccioso centrale biancazzurro era in scadenza di contratto e ha firmato a parametro zero con il club del nord est dell’Inghilterra.