Mazzarri presenta il suo staff, tra facce nuove e una conferma importante

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

staff di Mazzarri visita Appiano GentileIeri ad Appiano Gentile è stato il primo giorno ufficiale da allenatore dell’Inter per Walter Mazzarri. Il tecnico toscano, durante la conferenza stampa d’insediamento sulla panchina nerazzurra, ha colto l’occasione per presentare anche il suo staff, elencando gli uomini che lo aiuteranno nel lavoro dentro e fuori dal campo: “Rimarrà con me Giuseppe Baresi che conoscete tutti, lui è un volto storico di questo club, è una bandiera per tutti – spiega l’ex Napoli –. Potrà aiutarmi a inserirmi al meglio, l’ho voluto al mio fianco per capire anche certi aspetti di questa società. Lui rimarrà e sarà uno dei miei collaboratori. Poi ci sono quelli che mi hanno accompagnato nella carriera di tutti questi anni”.

“Il primo è Pondrelli, preparatore atletico, che è con me da quando ho iniziato a fare l’allenatore addirittura nel Bologna. Lui è stato sempre con me e, grazie a Dio, i risultati ci hanno confortato e le nostre squadre non hanno mai avuto cedimenti atletici. Magari hanno avuto piccoli momenti così, ma le squadre hanno corso e sono sempre state in salute”.

“Il secondo sarà Frustalupi: mi aiuterà nei cambi e nelle organizzazioni di campo. Poi abbiamo Luca Vigiani, un collaboratore tecnico sul campo che aiuterà me e Frustalupi. Papale è il preparatore dei portieri, da quando l’ho conosciuto ad Acireale è stato con me tutta la carriera con ottimi risultati sui portieri che ha allenato. Questo è il mio staff di campo”.

“Poi abbiamo Concina e Nitti, persone esterne, osservatori che non appariranno sui campi di Appiano Gentile. Con Branca e Ausilio stiamo valutando altre persone, ma queste cose le vedremo. Lo staff importante, atto a far rendere la squadra, è questo. Mi stavo scordando una persona, una figura importantissima. Giuseppe Santoro, un consulente tecnico che mi aiuterà ad essere in contatto con la stampa e, soprattutto, con Branca e Ausilio. Mi darà una grossa mano a 360 gradi”.

 

 

 

 

 

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook