CALCIOMERCATO INTER Diakitè tra le richieste di Mazzarri?

CALCIOMERCATO/ Inter low cost: dopo Andreolli e Campagnaro, ritorno di fiamma per Diakitè


calciomercato Inter DiakitèIn questi ultimi giorni, sono sempre più insistenti le voci che vorrebbero Modibo Diakitè nuovamente vicino all’Inter. Il roccioso difensore francese classe ’87 è in scadenza di contratto con la Lazio e la possibilità di tesserarlo a parametro zero sembra aver aumentato non poco il numero di pretendenti.

Stando alle ultime parole rilasciate dal suo procuratore, Ulisse Savini, ci sarebbe un forte interesse proveniente dalla Russia (Terek Grozny e Lokomotiv Mosca su tutte, ndr), ma non è da escludere anche la pista che porta alla Premier League, dove ad attenderlo a braccia aperte ci sarebbe il Sunderland di Paolo Di Canio.

In Italia, invece, a contenderlo ai nerazzurri sarebbero rimaste soltanto Fiorentina e Napoli, anche se il club partenopeo, con il passare del tempo, sembra essersi defilato, soprattutto dopo l’addio di Walter Mazzarri. Quest’ultimo, infatti, qualora fosse rimasto nel capoluogo campano, avrebbe chiesto proprio il biancoceleste per puntellare il reparto arretrato, indebolito dalla partenza di Campagnaro.

Ora che il tecnico toscano ha firmato con i nerazzurri, la trattativa con la società meneghina potrebbe riaprirsi. Diakitè, che a Formello guadagna 300 mila euro a stagione, ha rifiutato il rinnovo offertogli da Lotito (con aumento fino a 650 mila euro annuali), potendo valutare proposte più allettanti, come quella dell’Inter, disposta a fargli firmare un quadriennale da circa un milione di euro a stagione.

Un suo eventuale acquisto, come quelli a parametro zero di Andreolli e Campagnaro, sarebbe dettato, più che altro, dalla necessità di rimpolpare la rosa e di puntellare il reparto difensivo con elementi di sicuro affidamento, soprattutto se si considerano i possibili addii da parte di Samuel e Chivu: per il muro argentino si prospetta un ritorno in patria o, addirittura, un ritiro dal calcio giocato; l’ex Roma, invece, potrebbe partire verso una nuova avventura in modo da chiudere la carriera da protagonista. Su di lui, ormai da un anno a questa parte, è forte il pressing del Galatasary di Fatih Terim.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl