CALCIOMERCATO/ Monaco scatenato: dopo Falcao, arriva un doppio colpo da 70 milioni

MONACO -  Claudio Ranieri è inciampato nell'unico ostacolo che poteva precludergli la via verso la conferma nel Principato: perdere la semifinale di Coppa di Francia contro il piccolo Guingamp e ridare linfa al mito di Davide che batte Golia. Per il resto, il secondo posto nella Ligue 1 è il risultato migliore che potesse conseguire, soprattutto dopo l'infortunio di Falcao. Ma Dmitrij Rybolovlev, proprietario di due terzi del club, potrebbe fare le bizze come un altro russo celebre del mondo del calcio, quel Roman Abramovich che in passato riuscì perfino a cacciare Mourinho.
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ranieri MonacoMonaco scatenato sul mercato. Dopo la promozione in Ligue 1 il club monegasco ha cominciato la sua campagna di rafforzamento per presentarsi con una rosa competitiva ai nastri di partenza: dopo il colpo Falcao (acquistato per 60 milioni di euro), Ranieri si prepara ad accogliere i due talenti del Porto: Joao Moutinho e James Rodriguez. Una doppia operazione da 70 milioni di euro complessivi…