INTERVISTA Kovacic: "All'Inter sto bene, spero di restare a lungo"

Kovacic: “Spero di restare qui a lungo, l’Inter è una grande squadra. Strama? E’ bravo, ma…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

intervista Kovacic primo allenamento (1) 01.02.13Intervistato da Sky Sport, Mateo Kovacic ha fatto un bilancio dei suoi primi mesi in nerazzurro: “Sono molto contento, l’Inter è una grande squadra, è un piacere giocare qui. Ora stiamo giocando male, ma l’anno prossimo sarà diverso. Spero che arrivino nuovi giocatori e che possa formarsi una squadra ancora più forte”.

“Personalmente non avverto tanta pressione, perchè non mi sento ancora un simbolo – prosegue l’ex Dinamo Zagabria –. Qui ci sono calciatori importanti come Zanetti e Stankovic, che hanno fatto la storia del club. Sapevo di giocare bene a calcio, ma sono convinto di poter fare ancora meglio.

Il centrocampista croato parla anche del futuro di Stramaccioni: “Mi ha spiegato subito cosa fare, per me è bravo ma non spettano a me le decisioni sul suo futuro. Io spero di restare qui tanto tempo ancora. Io come Boban? No, lui è rossonero, io sono nerazzurro (sorride, ndr). Io sono io”.

In chiusura una battuta su alcuni connazionali indicati come possibili obiettivi di mercato dell’Inter: Modric è un calciatore fenomenale, sarebbe bello se arrivasse ma credo che rimarrà a Madrid. Vrsaljko invece è un mio amico, un bravo ragazzo, ha talento, ma certe decisioni spettano alla società”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy