Inter vs Lazio intervista Pasa: "Noi giovani dobbiamo..."

VIDEO – Pasa: “Grazie a Strama per le occasioni che mi sta dando. Visti gli infortuni, a Genova…”


Inter-Lazio Simone PasaL’Inter perde per la terza volta consecutiva e dice definitivamente addio anche all’Europa League. Una Lazio cinica si impone 3-1 a San Siro e condanna i nerazzurri alla quindicesima sconfitta in campionato, una in meno del quasi retrocesso Palermo.

Anche contro i biancocelesti non si è placata la maledizione infortuni che ha colpito Jonathan, costretto ad uscire dal campo al 31’ del primo tempo a causa di un problema alla spalla e dopo sette minuti della ripresa Ranocchia, già in dubbio alla vigilia, costretto anche lui ad abbandonare il terreno di gioco.

Al loro posto hanno trovato spazio due giovanissimi, entrambi classe 1994, vale a dire Benassi e Pasa che, in questa situazione di totale emergenza, stanno collezionando sempre più minuti in prima squadra.

Proprio il difensore centrale, Simone Pasa, ai microfoni di Inter Channel a fine match, ha ringraziato Stramaccioni e si è mostrato felice per la prestazione personale che ha offerto contro attaccanti di livello mondiale come quelli biancocelesti: “E’ stata una serata sfortunata, tutta la stagione è stata così. Noi giovani dobbiamo ringraziare il mister, Benassi addirittura questa sera ha giocato da terzino, un ruolo non suo, mentre io contro Klose ed Hernanes ho fatto bene”.

Il giovane di Montebelluna sta vivendo questa esperienza in prima squadra come un vero sogno, consapevole di dover apprendere quanto più possibile da giocatori di grandissima esperienza: Chivu e i più grandi mi aiutano sempre, in allenamento specialmente“.

L’emergenza in casa Inter continuerà anche nella prossima partita contro il Genoa dove mancheranno per squalifica sia Pereira che Juan Jesus:Vedremo se a Genova giocherò io. Vista l’emergenza potrebbe toccare nuovamente a me“.

_________________________________

Di seguito il video dell’intervista rilasciata in mixed zone:

Copyright © 2015 Cierre Media Srl