Conferenza stampa Petkovic: "L'Europa passa da una vittoria a Milano"

Petkovic: “Contro l’Inter non sarà facile, ma dobbiamo vincere per andare in Europa”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

conferenza stampa PetkovicVladimir Petkovic, nella conferenza stampa della vigilia, carica i suoi in vista della sfida di San Siro contro i nerazzurri: “Vincendo a Milano possiamo avere l’80-90% di sicurezza di giocare in Europa il prossimo anno”.

Il tecnico laziale presenta così il match fra Inter e Lazio, fondamentale nella la corsa alla qualificazione in Europa League per biancocelesti e nerazzurri. L’allenatore bosniaco non si fida del periodo negativo degli avversari: “Sicuramente non sarà facile contro i ragazzi di Stramaccioni, perché mi aspetto una squadra arrabbiata e con la voglia di ribaltare il trend negativo che hanno avuto” .

Petkovic mette in guardia i suoi uomini: “Importantissimo sarà entrare in campo tranquilli e consapevoli che possiamo migliorare la prestazione come già abbiamo fatto la settimana scorsa. Noi non dobbiamo preoccuparci dell’avversario ma pensare solo a noi stessi”.

L’ex allenatore dello Young Boys, pur soddisfatto della vittoria contro il Bologna, vuole dare continuità alle prestazioni della sua squadra: “Mi aspetto una risposta contro l’Inter. La guarigione è lunga, dobbiamo cercare di continuare a fare passi in avanti e tentare di portare i tre punti a casa. Bisogna dare tutto e rimanere compatti come lo siamo stati nell’ultima partita”.

Per la partita del Meazza, tornerà dopo la squalifica Biava al centro della difesa, con Konko, Dias e Radu a completare il pacchetto arretrato. Petkovic sembra voler confermare il nuovo modulo a due punte che ha fatto benissimo contro il Bologna: Floccari affiancherà Klose in attacco. Sulle fasce agiranno Candreva e Lulic, mentre in mediana Ledesma e Gonzales si giocano una maglia per affiancare il profeta Hernanes.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy