Laxalt: "Sono interista fin da bambino. Non vedo l'ora di giocare in Serie A. Il mio sogno..."

Laxalt: “Sono interista fin da bambino. Non vedo l’ora di giocare in Serie A. Il mio sogno…”


LaxaltL’Inter di domani ripartirà anche da lui: Diego Laxalt, giovane centrocampista uruguaiano, già acquistato dall’Inter nel mercato di gennaio dopo le ottime prestazioni al Sub 20 con la sua Nazionale, sarà uno dei volti nuovi della rosa nerazzurra 2013/2014, un organico chiamato a riscattare due annate deludenti dopo stagioni ricche di trionfi.

In un’intervista esclusiva rilasciata al portale calciomercato.com, il giovane sudamericano si presenta raccontando della sua infanzia e di quella passione dell’Inter maturata fin da bambino: “Fin da piccolo ho sempre sognato di giocare nel calcio europeo. Ho sempre ammirato l’Inter, guardavo in tv le partite e mi piaceva tantissimo il modo di giocare di questa squadra, così sono diventato un tifoso interista”.

La gioia è stata davvero grande quando i dirigenti nerazzurri hanno presentato l’offerta per portarlo a Milano: “Appena ho saputo dell’offerta dell’Inter ho accettato. Ho avuto un breve consulto con il mio agente e la mia famiglia, sapevo che c’era anche l’interesse della Lazio, ma non ho avuto dubbi nel scegliere l’Inter”.

Ma che tipo di giocatore è Diego Laxalt? Lui stesso si definisce un “volante”, abile sia nell’interdire che nell’attaccare: “Ho sempre giocato da centrocampista, mi piace correre e dare il massimo, amo sia attaccare che difendere. Nel modo di giocare penso di assomigliare a Edgar Davids”.

Il più famoso uruguaiano che ha vestito la maglia nerazzurra negli ultimi decenni è stato Alvaro Recoba, a cui Laxalt è stato paragonato: “Non so perchè sono stato paragonato a Recoba, abbiamo ruoli completamente differenti. Mi piacerebbe entrare nella storia dell’Inter da protagonista e non vivendo di luce riflessa”.

Nonostante la giovane età, Diego è assolutamente pronto ed entusiasta di iniziare questa avventura italiana: “Sono prontissimo per quest’avventura in Serie A. Sto guardando molte partite e cerco di capire qualche segreto, anche se alla fine il calcio è calcio, nonostante ci possano essere delle differenze tra il campionato italiano e quello uruguaiano”.

Laxalt potrebbe trovare alla Pinetina Gargano e Pereira, suoi connazionali: “Ho sentito Pereira al telefono, gli ho chiesto della Serie A e lui me ne ha parlato benissimo. Non vedo l’ora di iniziare. Non conosco i compagni, ho avuto solo modo di incrociare di sfuggita Kovacic e di scambiare due parole con il presidente Moratti, il quale mi ha chiesto se mi piaceva l’Inter”.

Per concludere, il centrocampista dell’Under 20 Celeste ha le idee chiare su quali saranno i suoi obiettivi in nerazzurro: “Capita a volte di vivere stagioni non fortunate, ma sono sicuro che l’Inter tornerà prestissimo a competere per il titolo. Sogno di fare un gol al Milan nel derby e magari anche uno alla Juve”.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl