Curiosità e numeri in attesa di Palermo-Inter

Curiosità e numeri in attesa di Palermo-Inter


Stadio Renzo BarberaL’Inter attende un rigore da 22 giornate

I nerazzurri, che in questo campionato sinora hanno avuto 3 rigori a favore, attendono un penalty a proprio favore da parecchio, per la precisione da 22 partite, con ultimo assegnato il 3 novembre scorso, Juventus-Inter 1-3 e realizzato da Milito.

Chivu: 200 in Serie A

Cristian Chivu, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200° presenza della propria carriera nella serie A italiana. Le attuali 199 presenze sono state collezionate con le maglie di Roma ed Inter. Il debutto assoluto di Chivu in categoria risale al 14 settembre 2003: Roma-Brescia 5-0.

Inter: mai dire 0-0 da 37 giornate

L’Inter è, assieme alla Roma, una delle due squadre della serie A 2012/13 a non aver finora mai pareggiato per 0-0. L’ultimo risultato a ‘occhiali’ giallorosso risale al 22 aprile scorso, in casa della Fiorentina, 37 giornate fa.

Palermo imbattuto da 4 turni: ad un passo serie positiva record 2012/13

Il Palermo è reduce da 4 risultati utili consecutivi in campionato, con bilancio di 2 successi ed altrettanti pareggi. L’ultima sconfitta rosanero risale al 17 marzo scorso, 0-2 in casa del Milan. Se i rosanero restassero imbattuti anche contro l’Inter, eguaglierebbero la loro striscia positiva stagionale in serie A: 5 gare senza k.o., come accaduto in precedenza dalla 6° alla 10° giornata di andata, quando lo score siciliano fu di 1 vittoria e 4 pareggi.

Miccoli, Inter tra i bersagli preferiti in carriera

Fabrizio Miccoli va a caccia dell’ennesimo record con la maglia del Palermo. Dopo essere diventato il bomber di sempre del Palermo in serie A (ad oggi sono 72 le sue reti in rosanero in massima divisione), ora Miccoli si trova a quota 160 presenze in A in rosanero e si trova al secondo posto solitario della classifica all-time; adesso punta al primato di Mattia Cassani, leader a 161. Miccoli – tra l’altro – ha nell’Inter il suo secondo bersaglio prediletto in carriera, con 8 reti segnate ai nerazzurri, come pure alla Roma; meglio ha fatto solo contro il Chievo, cui ha segnato 11 gol.

 

Fonte: inter.itFootball Data

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy