Verso Inter-Roma: Totti e Lamela i pericoli numero uno, ma la vera arma in più dei giallorossi...

Verso Inter-Roma: Totti e Lamela i pericoli numero uno, ma la vera arma in più dei giallorossi…


Totti LamelaSmaltita la delusione per l’ennesima sconfitta in campionato (la dodicesima, per l’esattezza) subita per mano del Cagliari a Trieste, gli uomini di Stramaccioni si preparano alla sfida casalinga di Coppa Italia contro la Roma, con l’intento di ribaltare il 2-1 dell’andata.

Accedendo alla finale e battendo l’altro club capitolino (la Lazio) nell’ultimo atto in programma il 26 maggio, l’Inter riuscirebbe a dare un senso ad una stagione che definire travagliata sarebbe un eufemismo. Per farlo, però, il tecnico romano, dovrà fare affidamento su un reparto avanzato composto soltanto dal duo Rocchi-Alvarez, data l’assenza dello squalificato Guarin e degli infortunati Milito, Cassano e Palacio.

I giallorossi hanno iniziato il loro cammino nella manifestazione agli ottavi eliminando l’Atalanta con un secco 3-0; quindi hanno superato la Fiorentina al “Franchi” nel turno successivo (0-1 firmato da Destro nei tempi supplementari, ndr) e ora dovranno difendere con i denti il minimo vantaggio accumulato nella gara di andata grazie alle reti di Florenzi e Destro.

Allora, sulla panchina giallorossa sedeva Zdenek Zeman, ma dopo l’esonero del boemo, con la conseguente promozione di Aurelio Andreazzoli, la squadra è riuscita a trovare maggiore equilibrio, anche grazie al passaggio alla difesa a tre, utilizzata con grande frequenza dal nuovo tecnico. In seguito alla vittoria rimediata domenica a Torino e alla contemporanea sconfitta nerazzurra al “Nereo Rocco”, Totti e compagni sono riusciti a scavalcare in classifica proprio l’Inter, agguantando la sesta posizione.

Ad oggi resta ancora qualche dubbio sulla formazione con cui la Roma si presenterà a San Siro: sono da valutare, infatti, le condizioni di Daniele De Rossi, che non ha ancora smaltito la distorsione alla caviglia destra rimediata nel derby, e di Miralem Pjanic, uscito malconcio dalla sfida di Torino. Allenamento differenziato anche per Marquinhos, che dovrebbe però stringere i denti, vista la squalifica di Burdisso, che potrebbe spingere Andreazzoli a rispolverare la difesa a quattro (testata proprio all’Olimpico contro i granata). In attacco sicura la presenza di Totti e Lamela, mentre Destro potrebbe partire dalla panchina per permettere alla squadra di tenere un atteggiamento più prudente.

Proprio dal reparto offenisvo dei giallorossi arriveranno i pericoli maggiori per l’Inter, che ha dimostrato di soffrire tantissimo anche sugli inserimenti dei centrocampisti, vera arma in più di questa Roma.

 

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl