Esordio rimandato per Forte: ecco perchè Strama ha scelto Samuel e non lui

Esordio rimandato per Forte: ecco perchè Strama ha scelto Samuel e non lui


Francesco ForteLargo ai giovani. Sì, ma senza il rischio di bruciarli. Questo è lo “Strama-pensiero” alla base del progetto che la società ha in mente per valorizzare i prodotti del vivaio interista: uno di questi è Francesco Forte, centravanti della Primavera di Bernazzani. Giovane attaccante dotato di qualità ancora tutte da scoprire, il baby nerazzurro ha raccolto quest’anno 18 presenze e 7 gol nel campionato di categoria. In queste settimane di piena emergenza offensiva, Stramaccioni ha deciso più volte di aggregarlo alla prima squadra, portandolo anche qualche volta in panchina, come successo ieri al “Nereo Rocco”.

L’episodio più discusso della gestione di Stramaccioni è arrivato proprio nel match contro il Cagliari e ha riguardato l’attaccante classe ’93. Al momento della sostituzione di Nagatomo infatti, l’allenatore nerazzurro ha deciso di mandare in campo Samuel tra la sorpresa generale, facendolo agire addirittura da prima punta nel quarto d’ora finale, scatenando le perplessità di chi si aspettava proprio l’ingresso di Forte per dare una mano al forcing finale interista.

Certo è che il giovane attaccante avrebbe rappresentato la scelta più sensata, ma sono varie le ragioni per cui Strama ha preferito Wally piuttosto che il canterano nerazzurro. In primo luogo, il fatto che, come ribadito più volte dal tecnico romano, Francesco non è ancora pronto per il salto in una realtà complicata come quella della serie A come invece potevano essere, ad esempio, Longo e Livaja l’anno scorso. Inoltre il giocatore, nonostante la buona stagione, è stato praticamente tormentato dagli infortuni che ne hanno più volte ridotto l’impiego e limitato l’esplosione.

In ultimo, il contesto. I nerazzurri infatti, dopo aver comandato la partita per quasi un’ora ed essere andati più volte vicino al gol del vantaggio, al momento dell’infortunio di Nagatomo si trovavano sotto di due reti: una situazione non certo facile per un classe ’93 al primo appuntamento con il calcio che conta; anche per questa ragione Strama ha voluto preservarlo aspettando un’occasione migliore per testarne le qualità.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl