Cagliari-Inter 2-0, le pagelle

Cagliari-Inter 2-0, le pagelle


Cagliari-Inter foto squadraHandanovic 6 – Oltre a un paio di interventi di ordinaria amministrazione, è costretto a raccogliere in fondo al sacco la doppietta di Pinilla senza colpe.

Zanetti 5.5 – Attento in fase difensiva, dove si mette in mostra con chiusure precise grazie alla sua grande esperienza. Forse anche condizionato dal caldo però, varca la metà campo solo sporadicamente.

Silvestre 5 – Non compie disastri evidenti, ma soffre troppo la velocità di Ibarbo e Pinilla. Sfortunato in occasione del calcio di rigore: il contatto con Pinilla è inesistente.

Juan Jesus 6 – Ibarbo lo mette subito a dura prova con la sua rapidità costringendo il brasiliano al fallo da ammonizione dopo pochi minuti. Poi fa valere molto il fisico, ma non basta per arginare i sardi.

Pereira 6 – L’esterno uruguaiano disputa una partita impeccabile dal punto di vista difensivo, ma la spinta che spesso lo contraddistingue si nota solo a sprazzi.

Gargano 6 – Recupera come sempre un’infinità di palloni perdendone però anche parecchi. Se il tracollo nerazzurro avviene appena dopo la sua sostituzione per l’ennesimo problema muscolare, forse non è un caso.

dal 52′  Kuzmanovic 4.5 – Entra troppo molle in una partita che si sarebbe potuto portare a casa solo con grinta e determinazione. In occasione del secondo gol, Pinilla lo buca con troppa facilità.

Kovacic 6 – Schierato in posizione più avanzata, a volte fatica a trovare lo spazio per accendersi. Quando lo fa però, c’è sempre la sensazione che possa creare qualcosa di buono.

Cambiasso 6 – Quel pallone stampatosi sul palo nel primo tempo grida ancora vendetta. Il Cuchu prova a sostituirsi agli attaccanti assenti con inserimenti pungenti. Peccato che ultimamente si sia totalmente dimenticata dei colori nerazzurri.

dal 66′  Nagatomo s.v. – La sua partita dura appena 7′, giusto il tempo di procurarsi un fastidio al ginocchio.

dal 73′  Samuel 6 – Stramaccioni lo butta nella mischia affiancandolo a Rocchi in avanti. Wally ci mette il cuore, ma più di tanto non può fare.

Guarin 4.5 – Ormai non fa più notizia. Il Guaro, totalmente irriconoscibile, cerca troppo spesso la giocata personale che spesso si rivela azzardata e inutile. Se ci fossero a disposizione Milito, Palacio e Cassano, probabilmente il colombiano si accomoderebbe in panchina.

Alvarez 7 – Probabilmente Ricky disputa la sua miglior partita da quando veste la maglia dell’Inter. Soprattutto nel primo tempo, inventa calcio e giocate ad innescare i compagni, sfiorando anche il gol con un sinistro da fuori. Nel secondo tempo cala vistosamente, ma Alvarez rappresenta una delle poche note positive di questo pomeriggio.

Rocchi 6 – Mister 100 gol in Serie A fa quel che può, ma spesso si ritrova da solo a combattere contro l’intera difesa cagliaritana. Ad inizio ripresa va vicinissimo al gol con una gran giocata, ma Agazzi gli nega la gioia.

All. Stramaccioni 5 – Questa volta il tecnico nerazzurro non riesce a pescare il jolly dalla panchina come spesso gli è capitato in questi mesi. Costretto a schierare una formazione obbligata, ma l’Inter sta diventando un boccone troppo facile per gli avversari.

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl