Bernazzani: "Derby combattuto, deciso da una nostra ingenuità. Adesso dobbiamo..."

Bernazzani: “Derby combattuto, deciso da una nostra ingenuità. Adesso dobbiamo…”


BernazzaniE’ una sconfitta che lascia l’amaro in bocca quella rimediata ieri al centro sportivo “Giacinto Facchetti” dalla Primavera nerazzurra nel derby contro il Milan. Un k.o. doppiamente doloroso per l’Inter, costretta a cedere il secondo posto ai cugini a due giornate dal termine della Regular Season.

Al termine della partita, mister Bernazzani ha commentato così la prestazione dei suoi ragazzi: “Quella di oggi – spiega ai microfoni di Inter Channel – non è stata una partita bellissima. Però è stata combattuta, intensa e determinata da un episodio dove chiaramente noi abbiamo commesso un’ingenuità.

“C’è stato un gol nostro annullato ingiustamente? Beh, l’impressione è stata che fosse una di quelle situazioni dove l’arbitro fischia il famoso fallo di confusione. Se è così non può che dispiacermi, perchè era il gol del nostro pareggio. Ho visto poi un fallo su Splendlhofer nettissimo, poi sarebbe stato da valutare se era o no all’interno dell’area di rigore”.

Ho avuto anche diversi infortuni pesanti; si sono fatti male Tassi e Alborno poi anche qualcun altro aveva dei problemi e mi son trovato un pò a temporeggiare nelle sostituzioni perchè poi non ne avrei avuto altre a disposizione. Tante piccole cose non sono andate nel verso giusto. Adesso dobbiamo pensare a noi e vincere le due gare rimanenti. Poi guarderemo cosa fa il Milan….

 

Fonte: inter.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy