Verso Sampdoria-Inter: Ranocchia e Samuel condizionano le scelte di Strama

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Samuel RanocchiaI dubbi di Stramaccioni sulla formazione da oppore alla Sampdoria, sono legati alle condizioni di Walter Samuel e Andrea Ranocchia, partiti per Genova insieme alla squadra ma ancora da valutare perchè non al cento per cento.

Dalla loro presenza dipenderà la scelta del modulo con cui si schiererà l’Inter: se il tecnico nerazzurro dovesse decidere rischiarli entrambi, potrebbe essere riproposta la difesa a tre (3-4-1-2) utilizzata sabato scorso contro la Juventus. In caso contrario, sarà solo uno dei due (presumibilmente Ranocchia) a stringere i denti e a guidare la linea a quattro insieme al rientrante Juan Jesus, con il probabile inserimento di Kuzmanovic in mezzo al campo e il passaggio al 4-3-1-2.

Per quanto riguarda il resto della formazione poche incognite: oltre allo squalificato Cambiasso, non saranno della partita Cristian Chivu, bloccato ancora da un problema al piede, Dejan Stankovic, alle prese con una distorsione alla caviglia rimediata nell’ultimo allenamento pre derby d’Italia, e Yuto Nagatomo, il cui rientro è stato rinviato preucazionalmente di qualche giorno.

Con Handanovic confermatissimo tra i pali, sugli esterni agiranno Zanetti a destra e Pereira a sinistra, anche se nelle ultime ore sono in ascesa le quotazioni di Jonathan, che potrebbe prendere il posto dell’uruguaiano, con il capitano dirottato a sinistra.  In mezzo al campo, sicuri di una maglia Kovacic e Gargano, mentre toccherà a Guarin dare supporto all’azione offensiva, guidata dalla coppia CassanoPalacio.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook