Palacio: "Vittoria di carattere, non sono il salvatore dell'Inter. Se battiamo l'Atalanta..."

Palacio: “Vittoria di carattere, non sono il salvatore dell’Inter. Se battiamo l’Atalanta…”


Sampdoria-Inter Palacio GarganoEnnesima grande prestazione quella fornita da Rodrigo Palacio, che risulta essere sempre più indispensabile nello scacchiere di Stramaccioni. Grazie alla doppietta messa a segno oggi contro la Sampdoria, la punta di Bahìa Blanca raggiunge quota 12 centri in campionato (scavalcando, nel contempo, Diego Milito), a cui, però, si devono aggiungere gli altri dieci messi a segno tra Coppa Italia ed Europa League.

Eletto migliore in campo da Sky, l’attaccante classe 1982 ha analizzato così il 2-0 sui blucerchiati: “Questa vittoria aiuta, ora cerchiamo di continuare così. Era importante tornare a vincere, era un momento difficile, ma la squadra ha dimostrato carattere. Terzo posto? Se vinciamo domenica, siamo lì vicino, di certo una vittoria così ci dà fiducia”.

La squadra, ormai, non può fare a meno di lui, ma il Trenza vola basso, commentando il suo momento con la solita umiltà: “Sono contento per i gol, ma faccio solo il mio compito. Di certo non sono il salvatore dell’Inter, se segno è merito di tutto il gruppo. La mia migliore stagione? Sì, ma si può fare sempre di più”.

 

 

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy