Schelotto: “Strama sa come caricarci, siamo pronti per la Juve. Durante la sosta…”

Schelotto allenamento
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Schelotto allenamentoOspite dell’iniziativa “Non fare autogol”, promossa dall’Associazione Italiana di Oncologia Medica (AIOM) per la sensibilizzazione degli adolescenti italiani rispetto ai principali fattori di rischio oncologico, Ezequiel Schelotto ha incontrato i ragazzi dell’Istituto Lagrange di Milano.

Al termine di una lunga chiacchierata con gli studenti, l’esterno nerazzurro ha parlato anche della sfida che attende l’Inter sabato prossimo: il derby d’Italia con la Juventus, in programma alle ore 15 allo stadio “Giuseppe Meazza” in San Siro.

“C’è stata la sosta, abbiamo avuto tempo per prepararci e lo abbiamo fatto con serietà – ha spiegato il centrocampista ex Atalanta –. Siamo carichi e pronti, il mister sa come caricarci. La Juve viene da una vittoria importante, mentre noi non avendo giocato ci siamo riposati un po’ di più. Sarà una sfida dura. Un mio gol anche alla Juve dopo quello al Milan? È sempre bello fare gol ma l’importante è la maglia dell’Inter. Sono contento del gol al Milan ma se battiamo la Juve anche senza un mio gol va benissimo (sorride, ndr).