Kuzmanovic: “Possiamo battere chiunque. Strama è giovane, ma ha le idee chiare. Il mio desdierio…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Kuzmanovic conferenza presentazioneRientrato con qualche giorno d’anticipo dal ritiro della nazionale serba per un problema all’adduttore che lo tormenta ormai da un paio di settimane, Zdravko Kuzmanovic ha fatto luce sulle sue condizioni in vista del match contro la Juventus di sabato prossimo: Sto meglio, sto recuperando e facendo il più possibile per tornare in campo già da sabato – ha spiegato ai microfoni di Sky Sport 24 –. Sto lavorando tanto con il dottore, sto sicuramente meglio, ma non posso parlare di percentuali. Sono tornato dalla Serbia proprio per lavorare qui. Quella contro la Juventus sarà una grande partita e, ripeto, sto lavorando tutti i giorni per cercare di essere quanto più tempo possibile con la mia squadra”.

Si deve dare il 100 per cento, noi siamo l’Inter e possiamo battere tutti – prosegue parlando della sfida con i bianconeri -. Si può, l’abbiamo dimostrato a Torino e possiamo farlo ancora. Differenza tra noi e loro? Loro sono primi e noi no, noi siamo ancora dietro in classifica, loro stanno facendo meglio quest’anno. Ma il nostro obiettivo non cambia: è la Champions League.

L’ex Stoccarda elogia poi Andrea Stramaccioni: “Mi piace tanto, è giovane, ma sa bene che cosa vuole, ha tanta grinta e vuole migliorare e vincere sempre. Critiche? Quando le cose non vanno bene sono tante ed è normale perchè l’Inter è una grande squadra. Quando non si vince bisogna accettarle cosi come arrivano i complimenti dopo una vittoria. Le voci su Mourinho? Qui non si sentono perchè il nostro allenatore è Stramaccioni e noi siamo molto contenti con lui. Vogliamo il terzo posto e vogliamo continuare con lui. Lui mi ha voluto all’Inter e farò di tutto per lui e per questa maglia. Ho sempre detto che i miei idoli sono Zanetti, Stankovic e il mio desiderio è scrivere pagine importanti in questa squadra come hanno fatto loro”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook