Milito: “Ringrazio i tifosi interisti, sono meravigliosi. E’ anche per loro che voglio tornare…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Milito Juventus-Inter esultanzaIl grave infortunio che ha subito al ginocchio nel match di Europa League contro il Cluj è stato un durissimo colpo per tutto il popolo nerazzurro, dalla società all’allenatore, dai compagni ai tifosi.

Diego Milito, però, non ha nessuna intenzione di arrendersi e, nonostante il lungo stop a cui sarà costretto dopo l’operazione effettuata al Policlinico San Matteo di Pavia lo scorso 16 febbraio, è assolutamente convinto di tornare in campo per scrivere un finale diverso alla sua avventura in maglia nerazzurra:Prima di tutto voglio ringraziare i tifosi – esordisce il ‘Principe’ ai microfoni di Inter Channel durante la puntata di ‘Prima Serata’ –, sono meravigliosi. L’affetto della gente per me è stata la cosa più bella. I primi giorni dopo l’infortunio sono stati molto duri e tutto questo affetto mi ha dato una forza incredibile. Anche per loro voglio tornare al massimo. Ho questo obiettivo in testa e cercherò di tornare al meglio per poter dare a tutte queste persone grandi soddisfazioni”.

“Sto bene – prosegue –, ho iniziato il lavoro di recupero e per fortuna il ginocchio risponde a tutti gli esercizi che sto cominciando a fare. Per fortuna siamo sulla buona strada. Il pallone mi manca. Spero, se tutto andrà bene, di poter cominciare a fare il ritiro estivo con il gruppo. L’obiettivo è tornare giocare e star bene per poter continuare a dare una mano”.

“Come passo il tempo adesso? Sto tanto con la mia famiglia, soprattutto nel weekend, visto che non sono in ritiro con la squadra. Mi piace molto stare a casa e faccio anche lì qualcosina per il ginocchio come, ad esempio, il ghiaccio e le piccole cose che posso fare da solo”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook