Palacio: “Contento di essere arrivato all’Inter. Pupi è l’emblema del club. L’infortunio di Milito…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Palacio Inter-ClujDirettamente dal ritiro della Seleccion, Rodrigo Palacio si è confessato in una lunga intervista concessa ai microfoni di ESPN Deportes. 

Si comincia parlando del suo rapido ambientamento in maglia nerazzurra: Sapevo di approdare in una squadra dove c’erano già moltissimi argentini, gente che conoscevo e della quale mi erano note classe e personalità. Questo aspetto, soprattutto nella prima fase, mi ha aiutato. Sono molto contento di essere arrivato all’Inter perchè ci sono tanti giocatori bravi”.

Si scherza poi su Javier Zanetti e sul ruolo che ricopre all’interno del club: “Lui è semplicemente un mio compagno di squadra, ma sappiamo tutti quello che significa Pupi per l’Inter. E’ da tanti anni che gioca in nerazzurro ed è l’emblema del club.

Da Zanetti a Milito, per commentare il grave infortunio che ha messo ko il Principe: E’ stato un duro colpo per noi, perchè è un giocatore importantissimo per la squadra, il nostro goleador, quello che faceva la differenza. La dinamica del suo infortunio è stata molto dolorosa per noi, anche perchè è un ottimo compagno. Ora possiamo solo sperare che recuperi il prima possibile e torni presto con noi.

Su come l’esperienza italiana abbia cambiato il suo modo di stare in campo, il Trenza spiega: “Io cerco di giocare sempre nella stessa maniera. Adesso probabilmente gioco più vicino alla porta, cerco di fare gol e di stare il più vicino possibile all’area. Provo a segnare ogni volta che scendo in campo, ma la cosa più importante resta sempre la squadra“.

In chiusura, su un possibile ritorno in Argentina a fine carriera: “Se preferirei tornare al Boca Juniors, al Banfield o all’Huracan? Non lo so, bisognerebbe vedere chi sarebbe interessato al mio acquisto qualora decidessi di tornare (sorride, ndr). La verità è che non avrei problemi a tornare in nessuno dei tre club citati, perchè mi sono trovato sempre molto bene. Mi piacerebbe tornarci….

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL’INTERVISTA (versione integrale)

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook