Inter, dita incrociate per i nazionali

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ranocchia Guarin nazionaleIl meteo ha voluto che, per questo turno di campionato, l’Inter riposasse, ma il club nerazzurro nulla può quando di mezzo ci si mettono le Nazionali. Nonostante il periodo negativo della squadra, sono ben otto i giocatori che Stramaccioni perderà in questa settimana a causa degli impegni internazionali e che saranno impegnati in gare amichevoli e di qualificazione ai Mondiali brasiliani del 2014.

Il primo che avrà l’opportunità di scendere in campo sarà Andrea Ranocchia, il 21 marzo in amichevole a Ginevra contro il Brasile, mentre, quattro giorni più tardi, la squadra guidata dal CT Prandelli sarà impegnata a Malta contro la Nazionale locale in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali.

Restando in Europa troviamo la Serbia di Kuzmanovic che venerdì 22 marzo, a Zagabria, sfiderà la Croazia, per poi affrontare successivamente la Scozia. Proprio la nazionale croata, oltre alla squadra di Mihajlovic, il 26 marzo sarà di scena al Liberty Stadium di Swansea contro il Galles di Bale: in almeno una delle due occasioni sarà previsto l’esordio del gioiellino Mateo Kovacic. Per quanto riguarda la Slovenia di Handanovic, sarà impegnata soltanto il 22 contro l’Islanda.

Attraversando l’Oceano Atlantico, invece, troviamo l’Uruguay di Walter Gargano e Alvaro Pereira, impegnato il 22 marzo a Montevideo contro il Paraguay e quattro giorni dopo a Santiago contro il Cile, mentre la Colombia di Guarin sfiderà, sempre gli stessi giorni, la Bolivia e il Venezuela.

A preoccupare maggiormente Stramaccioni sarà Palacio, unico attaccante di ruolo rimasto in rosa (Rocchi a parte): durante la sua ultima esperienza con la maglia della Selecciòn, il numero 8 nerazzurro s’infortunò e fu costretto ai box per circa un mese. Settimana prossima il Trenza sarà impegnato con la sua nazionale contro Venezuela e Bolivia, anche se, vista la contemporanea presenza di Messi, Higuain, Di Maria, Aguero e Lavezzi difficilmente riuscirà a trovare molto spazio, se non a partita in corso.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook