CALCIOMERCATO/ GdS: L’Inter piomba su Alexis Sanchez. E’ lui il nome nuovo per l’attacco del futuro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alexis Sanchez BarcellonaNonostante alla fine del campionato manchino ancora dieci partite, fondamentali per dare un giudizio definitivo sulla stagione nerazzurra, l’Inter non smette di pensare al futuro, programmando già qualche grande colpo in vista del mercato estivo.

Dopo aver bruciato la concorrenza per il fenomeno argentino Mauro Icardi, ed essersi assicurata Andreolli, Botta, Campagnaro e Laxalt, la società di Moratti starebbe lavorando sottotraccia per riportare in Serie A un pezzo da novanta, inseguito a lungo per tutto il 2011: Alexis Sanchez.

Stando alle indiscrezioni riportate questa mattina da La Gazzetta dello Sport, il 24enne cileno non trova spazio nel Barcellona e avrebbe già un’intesa di massima per la prossima stagione con il club nerazzurro. Acquistato nell’estate 2011 per una cifra vicina ai 37,5 milioni di euro, dopo una stagione da protagonista (condita da 12 reti e 10 assist), l’ex Udinese è finito ai margini della rosa blaugrana.

Con 10 presenze da titolare e solo 2 reti all’attivo, il cileno ha chiaramente manifestato qualche segno d’insofferenza, dando vita a diversi rumors di mercato, con la Juventus in pole position, ma con l’Inter sempre vigile e attenta all’evolversi della vicenda.

La trattativa, però, non è certo da considerarsi una mera formalità: sebbene il cileno sembri essere felice di ritornare in Italia, terra che lo ha lanciato nel calcio che conta, al punto da ridursi anche l’ingaggio, il Barcellona non vuole svendere un investimento importante fatto nell’estate 2011 e vorrebbe evitare di ripetere i casi Ibrahimovic e Chygrynskyi, strapagati rispettivamente a Inter e Shakthar e rivenduti la stagione successiva per cifre nettamente inferiori.

L’Inter sta lavorando al fine di riuscire a strappare un giocatore che ha dimostrato di avere potenzialità da top player a un prezzo che possa essere il giusto compromesso tra la voglia di risparmiare nerazzurra e la volontà di non creare una terza minusvalenza di rilievo da parte dei catalani; Sanchez, già pallino dello staff dirigenziale interista, potrebbe adattarsi perfettamente al 4-2-3-1 che Strama predilige, essendo in grado di giostrare sia da esterno d’attacco che da prima punta.

I contatti con il Barça sembrano essere davvero molto intensi, al punto che la rosea parla anche di un interessamento per Song e Montoya: il mediano del Camerun, all’occorrenza anche difensore centrale, è arrivato la scorsa estate in Spagna, ma Villanova lo ha utilizzato pochissimo, mentre il 21enne Montoya rappresenta il nome nuovo per la fascia destra, oltre ai soliti noti Peruzzi e Jung.

L’ingresso in Champions League, oltre a una bella somma di denaro, garantirebbe all’Inter l’appeal giusto per sferrare l’attacco a questi giocatori. Con la fantasia al futuro, ai nomi suggestivi che circolano e alle trattative che potrebbero dar vita a un’estate rovente, bisogna concentrarsi sul presente, per conquistare il terzo posto e provare a rendere le fantasie un po’ più reali.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook