Inter-Tottenham 4-1: prestazione da sogno, ma non basta. Spurs ai quarti di finale

Inter-Tottenham
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Inter-TottenhamINTER vs TOTTENHAM 4-1

Marcatori: 19′ Cassano (I), 51′ Palacio (I), 75′ aut. Gallas (T), 96′ Adebayor (T), 109′ Alvarez (I).

Ammoniti: Livermore (T), Friedel (T), Walker (T), Juan Jesus (I), Adebayor (T).
Espulsi:

INTER (4-3-3): 1 Handanovic; 4 Zanetti, 26 Chivu, 40 Juan Jesus, 42 Jonathan (107′ Ranocchia 23); 19 Cambiasso, 29 Kovacic (80′ Benassi 24), 21 Gargano; 14 Guarin (71′ Alvarez 11), 8 Palacio, 99 Cassano. A disp.: 27 Belec, 28 Pasa, 47 Colombi, 60 Belloni. All.: Andrea Stramacccioni.

TOTTENHAM (4-4-2): 24 Friedel; 28 Walker, 13 Gallas, 5 Vertonghen, 16 Naughton (103 Caulker 33); 22 Sigurdsson, 19 Dembelè, 29 Livermore (69′ Lennon 7), 8 Parker; 18 Defoe (55′ Holtby 14), 10 Adebayor. A disp.: 25 Lloris, 6 Huddlestone 7 Lennon, 32 Assou-Ekotto, 46 Carroll. All.: Andrè Villas-Boas.

Arbitro: Ivan Bebek (CRO)

CRONACA:

120’+2′- FISCHIO FINALE Nonostante il forcing finale e la vittoria per 4-1, è il Tottenham ad accedere ai quarti di finale di Europa League grazie al 3-0 dell’andata.

120′- Concessi 2′ di recupero.

119′- Sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina, testa di Ranocchia alto di poco.

115′- Calcione di Adebayor sulla caviglia di Gargano: giallo anche per lui.

113′- Juan Jesus entra duro su Adebayor e viene ammonito.

109′- GOL INTER Ennesimo cross di Cassano e Ricky Alvarez incorna il 4-1!

107′- Ultimo cambio nell’Inter: Ranocchia per Jonathan.

106′- Tiro a giro di Cassano smanacciato in angolo da Friedel.

105′- INIZIO SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE Si riparte per l’ultimo quarto d’ora.

105’+2′- FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE C’è tempo solo per invertire i campi.

105’+1′- Da posizione impossibile, destro di Palacio deviato in angolo da Friedel.

105′- Concessi 2′ di recupero.

104′- Sugli sviluppi di un corner, colpo di testa di Palacio debole tra le braccia di Friedel.

103′- Nel Tottenham Caulker prende il posto di Naughton.

100′- Il gol di Adebayor pare aver tagliato le gambe a Zanetti e compagni.

96′- GOL TOTTENHAM Handanovic respinge corto una botta di Dembelè e Adebayor gela San Siro con una zampata.

94′- Altro colpo di testa del Tottenham: Gallas si divora letteralmente il gol.

93′- Miracolo di Handanovic su colpo di testa di Vertonghen.

92′- Strepitosa diagonale di Zanetti in chiusura su Lennon.

90′- INIZIO PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE Ha inizio il primo dei due tempi supplementari.

90’+3′- FINE SECONDO TEMPO Incredibile prestazione dei nerazzurri che si guadagnano i tempi supplementari. Al 90′, Inter avanti 3-0.

90’+2′- Cassano inventa letteralmente calcio: Cambiasso a tu per tu incrocia troppo il sinistro e la palla si spegne sul fondo.

90′- Concessi 3′ di recupero.

89′- Slalom di Palacio che converge da destra e calcia sopra la traversa.

88′- Cassano inventa sulla sinistra, Alvarez calcia in porta: Friedel fa sua la palla.

86′- Naughton scaglia un gran destro dalla distanza: SuperHandanovic smanaccia in angolo.

84′- Corner di Alvarez e testa di Juan Jesus: Friedel agguanta.

83′- Altra palla illuminante di Cambiasso sul secondo palo: Gallas mette in angolo.

80′- Crampi per lo strepitoso Kovacic che lascia il campo a Benassi.

78′- Ammonito Walker per simulazione.

75′- GOL INTER Punizione di Cassano e deviazione beffarda di Gallas che batte Friedel. Inter 3 Tottenham 0!

71′- Stramaccioni si gioca la carta Alvarez per Guarin.

69′- Nel Tottenham Lennon prende il posto di Livermore.

67′- Incursione in area di Zanetti, poi il Capitano tira addosso a Friedel.

65′- Nell’Inter si scalda Ricky Alvarez.

61′- Punizione morbida di Cassano per Cambiasso che di testa alza la palla sopra la traversa.

58′- Ennesima buona chiusura di Jonathan si Adebayor. Incoraggiante prova fin qui del terzino brasiliano.

55′- Villas-Boas inserisce Holtby per Defoe.

51′- GOL INTER Cambiasso sradica palla a centrocampo e lancia a rete Palacio: a tu per tu con Friedel questa volta l’argentino non sbaglia e firma il 2-0!

45′- INIZIO SECONDO TEMPO Si riprende con gli stessi ventidue del primo tempo.

45’+2′- FINE PRIMO TEMPO Il primo tempo si chiude con una clamorosa occasione per Adebayor che, a tu per tu con Handanovic, non centra la porta con un pallonetto. Si va negli spogliatoi con l’Inter in vantaggio 1-0.

45’+1′- Ancora Cassano ad illuminare per Guarin in area: Friedel oppone i guantoni alla bomba del togolese.

45′- Concessi 2′ di recupero.

44′- Azione fotocopia del gol del vantaggio: cross di Palacio per Cambiasso, ma questa volta il traversone è fuori misura.

43′- Ammonito Friedel per perdita di tempo.

42′- Guarin carica il destro dalla distanza: palla alta.

41′- Boato si San Siro per uno strepitoso recupero di Zanetti su Adebayor che aveva superato Chivu.

38′- Colpo di testa di Walker su cross di Sigurdsson fuori di poco.

35′- Adesso il Tottenham fa valere il fisico mantenendo l’Inter lontana da Friedel.

30′- L’Inter continua a premere sull’acceleratore.

27′- Strepitosa intuizione di Cassano che lancia Palacio a rete: il Trenza supera con un pallonetto Friedel ma la palla si stampa sulla traversa!

25′- Azione convulsa in area interista, poi Adebayor calcia in curva.

23′- Sigurdsson prova il destro a giro: Handanovic vola e smanaccia.

19′- GOL INTER Sul cross di Palacio, Cassano incorna il gol del vantaggio!

18′- Cassano cade a terra dopo un contatto con Gallas: il barese reclama il rigore ma per il direttore di gara è tutto regolare.

15′- Bebek non perdona: subito giallo per Livermore che tarda a battere una punizione.

14′- Palla lunga di Cambiasso per Cassano che si smarca bene ma calcia addosso a Friedel.

13′- Il corner di Walker viene allontanato da Palacio.

12′- Defoe converge da sinistra e calcia in porta: Juan Jesus devia in angolo.

10′- Bebek è già costretto a richiamare gli Spurs per perdita di tempo.

7′- Lancio dalle retrovie per Guarin, ma Vertonghen lo ferma con eleganza.

4′- Ripartenza di Kovacic che si appoggia su Cambiasso: l’argentino lancia Palacio ma il suo controllo è difettoso e la palla finisce tra le braccia di Friedel.

1′- CALCIO D’INIZIO A San Siro ha inizio Inter-Tottenham, ritorno degli ottavi di finale di Europa League.

Stramaccioni rinuncia a Ricky Alvarez, inizialmente in panchina, puntando sulla coppia formata da Palacio e Cassano con Guarin a supporto. In mediana, Kovacic sarà protetto da Gargano e Cambiasso. In difesa, a destra chance per Jonathan con Zanetti sul lato opposto. Coppia centrale formata da Juan Jesus e Chivu davanti a SuperHandanovic.

Nel Tottenham, con Bale squalificato e Lennon che parte dalla panchina a causa di qualche acciacco, Villas-Boas presenta i suoi con il più classico dei 4-4-2 con il tandem Adebayor-Defoe in attacco.