Jonathan, un ultimo compleanno amaro in nerazzurro

Jonathan, un ultimo compleanno amaro in nerazzurro

Jonathan allenamentoOggi, 27 febbraio 2013, Jonathan Cicero Moreira compie 27 anni. Ma, quello che il terzino brasiliano si appresta a festeggiare, sarà un compleanno dal sapore un po' amaro, visto il momento non proprio esaltante che sta attraversando dal punto di vista professionale: tolti i 4 minuti finali disputati nella gara d'andata contro il Cluj, Jonathan in campionato non gioca dal 12 gennaio contro il Pescara, complice anche l'acquisto di Schelotto dall'Atalanta che gli ha chiuso definitivamente le porte del campo (anche se i due hanno ruoli e caratteristiche differenti).

Arrivato nell'estate 2011 dal Santos per 5 milioni di Euro con l'etichetta di "nuovo Maicon", dopo aver vinto la Libertadores da protagonista, l'esterno verdeoro trova poco spazio sia sotto la guida tecnica di Gasperini sia durante la gestione Ranieri. Viene così ceduto in prestito al Parma. Tra le fila dei ducali riesce ad esprimersi su discreti livelli, riuscendo a segnare anche un gol contro il Novara, convincendo la società nerazzurra a riportarlo ad Appiano per testarne i progressi evidenziati in Emilia. Ma, anche con Stramaccioni, non riesce a ritagliarsi spazi importanti, se non nella prima fase dell'Europa League contro avversari abbastanza mediocri. Ora, giunti agli ottavi di finale, il gioco inizia a farsi duro e difficilmente Stramaccioni gli permetterà di scendere in campo contro avversari come Gareth Bale.

Il suo addio sembrava ormai certo già nel mercato di gennaio, soprattutto con l'arrivo del "levriero", ma per mancanza di offerte convincenti si è deciso di rinviare il tutto alla prossima estate, quando, con ogni probabilità, farà ritorno in Brasile per ritrovare quel ruolo da protagonista che si era cucito addosso prima del suo sbarco in Italia.

Siamo su Google News: tutte le news sull' Inter CLICCA QUI

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram