Cluj-Inter, le parole dei protagonisti

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Esultanza gol Benassi Cluj-InterServiva una risposta alla brutta prestazione di Firenze e l’Inter non si è fatta attendere. Nonostante il risultato positivo della gara di San Siro, i nerazzurri sono scesi in campo con la cattiveria giusta e grazie alla doppietta di Guarin e al gol di Benassi hanno archiviato la pratica Cluj, staccando così il pass per gli ottavi di finale di Europa League, in cui troveranno il Tottenham di Andrè Villas-Boas.

Sono stati due gol importantissimi, quelli di cui avevamo bisogno, anche per arrivare al derby”, con queste poche parole il man of the match, Fredy Guarin racchiude la felicità per la prestazione contro i rumeni e carica la squadra in vista del derby.

Sicuramente è stata una giornata speciale per Alvaro Pereira che nella stagione 2008-2009 ha indossato la maglia del Cluj: La squadra ha giocato una grande gara. Adesso concentriamoci sul derby. I tifosi del Cluj? A loro dico grazie perché quando sono stato qui mi hanno sempre voluto bene e mi hanno dimostrato affetto anche oggi”.

Grande gioia per Marco Benassi che questa sera ha segnato il suo primo gol da professionista: “Quando Cassano ha la palla, sai che ti arriva. Provo una soddisfazione enorme per questa rete e la dedico alla mia famiglia e alla mia fidanzata. Sono molto felice, per me e per tutta la squadra.È stato importante riprendersi dopo la brutta prestazione di Firenze e ora possiamo guardare concentrati al derby.  Noi crediamo nelle nostre possibilità e andiamo avanti compatti e concreti. Sono felice di essere rimasto in questo gruppo“.

Ancora una volta tra i migliori in campo Samir Handanovic: “Non era facile e il campo non ci ha aiutato, però abbiamo fatto bene e alla fine ce l’abbiamo fatta. Era importante vincere per passare il turno. Parate fenomenali? Oggi sono stato più fortunato rispetto alle altre volte. Adesso il derby? Da adesso pensiamo al derby perchè non è che siamo in una situazione facile, però non si sa mai. Può succedere di tutto…”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook