In Romania staffetta Palacio-Cassano e riflettori puntati su Ricky Alvarez

In Romania staffetta Palacio-Cassano e riflettori puntati su Ricky Alvarez


Rifinitura Inter-Chievo Alvarez 11Dopo il grave infortunio ai legamenti del ginocchio accusato da Milito, che dovrà restare fuori almeno fino all’inizio della prossima stagione, il peso dell’attacco nerazzurro è rimasto tutto sulle spalle di Palacio e Cassano.

Vista l’assenza di alternative valide, sia numericamente che tecnicamente parlando, Don Rodrigo e FantAntonio da ora in avanti dovranno dare il massimo per non far rimpiangere troppo l’assenza del Principe. Il loro contributo sarà fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi ancora alla portata dell’Inter, quali terzo posto, passaggio del turno in Europa League e raggiungimento della finale di Tim Cup.

L’unica vera alternativa ai due titolarissimi, porta il nome di Tommaso Rocchi. L’ex capitano della Lazio però, ancora lontano da una condizione accettabile, non è stato inserito nella lista Uefa e, proprio per questo, Palacio e Cassano saranno costretti a fare gli straordinari già a partire dalla trasferta di domani sera in Romania contro il Cluj, nella partita valida per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League.

In Transilvania, dovremmo assistere ad una staffetta tra il barese e l’argentino, in modo tale da gestire al meglio le energie in vista del derby di domenica contro il Milan che andrà in scena alle 20.45 sul manto di San Siro.

Forte del 2-0 raccolto all’andata a Milano, l’Inter di Stramaccioni avrà la possibilità di gestire il risultato senza un grosso dispendio di energie fisiche, anche se comunque il match del Constantin Radulescu è tutt’altro che scontato nonostante il vantaggio acquisito.

Chi pare certo di una maglia da titolare è Ricky Alvarez. Il trequartista argentino, fin qui utilizzato con il contagocce e con scarsa continuità, avrà dunque l’occasione di mettersi in luce caricandosi la squadra sulle spalle per condurla agli ottavi di finale. Negli ultimi mesi di questa traballante stagione, sarà fondamentale anche il suo apporto per offrire a Stramaccioni un’alternativa valida nel pacchetto avanzato.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy