Bernazzani: "Paghiamo il fatto di non aver concretizzato. La stagione è ancora lunga..."

Bernazzani: “Paghiamo il fatto di non aver concretizzato. La stagione è ancora lunga…”


Bernazzani Inter-Roma SupercoppaAl termine della gara valida per gli ottavi di finale del Torneo di Viareggio contro lo Spezia, persa ai calci di rigore 3-0 dai nerazzurri dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0, l’allenatore della Primavera Daniele Bernazzani, ha così commentato la partita ai microfoni di Inter Channel: “La gara era difficile, si è visto sin da subito. Abbiamo avuto occasioni importanti, in particolare nel primo tempo. Paghiamo chiaramente il fatto di non aver concretizzato. Nella seconda frazione, siamo calati, soprattutto nell’ultima parte, dove c’era bisogno di fare il forcing finale, ma forse non avevamo la gamba giusta. I rigori sono una lotteria, ma sicuramente li abbiamo calciati male. Abbiamo avuto vari episodi dove sarebbe stato possibile fare gol. La prestazione c’è stata, è mancata un po’ di determinazione sotto porta, oltre che un pizzico di fortuna”.

Il tecnico nerazzurro non perde però la fiducia per il prosieguo dell’annata: “La stagione è ancora lunga, anche se è chiaro che ti dispiace. C’è tanta amarezza, dobbiamo chiudere questa parentesi e ripartire. Questa squadra può fare sicuramente di meglio, ma tutti singolarmente devono dare qualcosa in più“.

 

Fonte: inter.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy