Ribery shock: il francese aggredito dopo l'allenamento mattutino da...

Ribery shock: il francese aggredito dopo l’allenamento mattutino da…


RiberyUn episodio incredibile ha visto protagonista Franck Ribery. Il giocatore del Bayern Monaco, al termine dell’allenamento mattutino, è stato aggredito e minacciato da un uomo (probabilmente un suo connazionale). Stando a quanto riportato dall’edizione online dell’Equipe, i due sarebbero venuti alle mani e sarebbe sevito l’intervento della Polizia per riportare la situazione alla normalità.

Secondo la ricostruzione più certa, l’episodio sarebbe stato facilitato dalla decisione della società tedesca di lasciare entrare al campo di Sabener Strasse alcuni amici di Ribery, desiderosi di assistere alla seduta d’allenamento. Tra questi si sarebbe intrufolato anche l’aggressore, che avrebbe poi atteso la fine del lavoro sul campo per prendere da parte il giocatore transalpino. Un fatto controverso e misterioso sul quale soltanto più avanti si avranno più dettagli.

Secondo la Bild, il personaggio in questione si sarebbe presentato al Centro Sportivo del Bayern Monaco già qualche giorno fa, portando un cane da combattimento considerato illegale in Germania e sostenendo che fosse di Ribery. Inizialmente respinto, sarebbe tornato per farsi giustizia questa mattina.

 

Fonte: it.eurosport.yahoo.com

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy