Milito: "Contento per la vittoria e per il gol. Ora vogliamo il terzo posto. Sul mio futuro dico che..."

Milito: “Contento per la vittoria e per il gol. Ora vogliamo il terzo posto. Sul mio futuro dico che…”


Inter-Parma MilitoA due mesi dall’ultimo sigillo in campionato, marcatura che regalò il doppio vantaggio all’Inter nel big match con il Napoli, Diego Milito è tornato a segnare; lo ha fatto contro il Chievo, al rientro da titolare dopo un mese di gennaio sfortunato, ancora in nottura, perchè è giusto che le reti del Principe vengano illuminate dalle luci dei riflettori che rendono magico un posto come San Siro, oltre che dagli assist di Cassano, vere e proprie gemme nelle fredde serate milanesi di questo inverno.

In un’intervista rilasciata a un’emittente argentina, il numero 22 nerazzurro ha toccato temi interessati, primo fra tutti l’obiettivo della sua squadra: “Il nostro obiettivo è giocare la Champions League dell’anno prossimo, ci teniamo molto. Adesso siamo a -1 dalla Lazio che è terza in classifica, la qualificazione ai preliminari è più che possibile”.

Il suo rientro dal primo minuto, coronato con un destro fulminante che ha regalato il definitivo 3-1 agli uomini di Stramaccioni, è coinciso con il ritorno a una vittoria che mancava dal 2-0 interno con il Pescara: “Era tanto che cercavamo questa vittoria e sono contento soprattutto per i 3 punti conquistati. E’ sempre bello tornare a giocare e segnare e la cosa mi rende felice; devo ringraziare i tifosi per il loro affetto, mi sono sempre stati vicini”.

Il pensiero riguardante a una nuova convocazione con la maglia della Selecciòn argentina non è un assillo per Milito, il quale sembra essere abbastanza convinto che il suo periodo con la maglia dell’Albiceleste sia terminato: “Credo sia difficile ipotizzare una mia convocazione. La Nazionale ha ottimi attaccanti e il ct Sabella sta lavorando bene. Ovviamente, se si ripresentasse questa possibilità, ne sarei onorato”.

Il futuro di Diego in nerazzurro è in dubbio, visto che, per restare a Milano, dovrà accettare la “spalmatura” dell’ingaggio che tanto indigesta fu a Sneijder, poi ceduto al Galatasaray. Per un Milito che valuta tutte le ipotesi, ce n’è un altro, Gabi, accostato a più riprese al Bayern Monaco. Il Principe chiosa sul futuro del fratello ex Barcellona: Non ne so nulla, per cui non posso commentare. Per me sarebbe una sorpresa, ma l’importante è che tutto si risolva nel migliore dei modi”.

Nell’attesa di capire quale sarà il futuro dell’eroe della notte di Madrid, il popolo interista può gioire nel rivedere Milito di nuovo in campo e soprattutto in gol: il Principe si è ripreso il suo trono.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl