Milito è pronto, contro il Chievo l'Inter ritrova il suo condottiero