Da Di Carlo a Corini: il Chievo sogna un'altra miracolosa salvezza

Da Di Carlo a Corini: il Chievo sogna un’altra miracolosa salvezza


Eugenio CoriniDopo un terrificante inizio di stagione, caratterizzato dalla vittoria all’esordio contro il Bologna seguita da cinque sconfitte consecutive, il Chievo ha deciso di cambiare il manico lo scorso 2 ottobre: via Di Carlo e squadra affidata ad Eugenio Corini, il faro della prima, indimenticabile, edizione clivense in serie A.

Con il “Genio” in panchina sono arrivati risultati, un discreto gioco e soprattutto l’esplosione di Alberto Paloschi: promessa del nostro calcio che, causa infortuni, stava rischiando di diventare eterna.

25 punti in 17 partite sfruttando, giusto dirlo, un calendario meno proibitivo dell’avvio shock (Lazio, Juve e Inter nelle prime sei con Di Carlo in panchina, ndr) rappresentano una media di tutto rispetto che ha consentito ai gialloblù di arrivare a questi tre big match con la tranquillità necessaria.

Dopo il blitz dell’Olimpico, espugnato grazie al settimo centro in campionato di Paloschi, è arrivata la sconfitta di misura in casa contro una Juventus ferita da un gennaio terribile. Ora è il turno di un’altra grande, anch’essa ferita ed arrabbiata dopo la scoppola di Siena.

Partito con la difesa a 4 e un centrocampo a rombo il tecnico bresciano, dopo il tremendo 4-0 rimediato al Dall’Ara il 12 gennaio, si è piegato anche lui all’ultimo dogma del calcio italiano: la difesa a 3 che, considerando le caratteristiche dei due esterni difensivi somiglia molto di più a una linea a 5.

Davanti a Puggioni quindi, che dovrebbe vincere ancora una volta il ballottaggio col neoacquisto Ujkani, arrivato dal Palermo nell’affare Sorrentino, l’unico sicuro di una maglia da titolare è Dainelli. Per gli altri due posti ballottaggio a tre con Acerbi e Andreolli favoriti su Cesar.

Sull’esterno destro corsa a due tra Sardo e Frey dopo l’esordio non positivo di Sampirisi domenica scorsa. Sulla corsia mancina confermato lo sloveno Jokic che sta trovando continuità d’impiego anche grazie all’infortunio di Dramè.

Uno tra Hetemaj e Guana completerà il terzetto di interni di centrocampo insieme Rigoni e Cofie; in attacco confermatissima la coppia PaloschiThereau.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl