Iachini sceglie il 3-4-2-1 e carica i suoi: "Mi aspetto il 120 per cento da tutti. L'Inter..."

Iachini sceglie il 3-4-2-1 e carica i suoi: “Mi aspetto il 120 per cento da tutti. L’Inter…”


IachiniNonostante le difficoltà della sua squadra, ancorata all’ultimo posto in classifica con sei lunghezze di distacco dalla quart’ultima piazza, Giuseppe Iachini cerca di spronare i suoi alla vigilia del match contro l’Inter: “Abbiamo sempre lavorato nel migliore dei modi anche in questo periodo complicato del mercato di gennaio. Da qui alla fine mi aspetto il 120 per cento da tutti, dobbiamo fare più punti possibile giocandocela con ogni avversario. Abbiamo cambiato abbastanza, soprattutto dietro. Dovremo essere subito organizzati per affrontare tutte le partite con lo spirito giusto”.

Il Siena, quindi, non può più permettersi passi falsi, anche se all’Artemio Franchi arriva un avversario temibile come l’Inter: “Quella di Stramaccioni è una squadra fortissima, con giocatori di qualità e grande organizzazione di gioco. Non guardo alle ultime prestazioni, dovremo giocare al meglio e non sbagliare niente per conquistare un risultato positivo. Confido nella prestazione della squadra e nella voglia dei ragazzi di fare bene”.

Per quanto riguarda l’undici titolare, Iachini dovrebbe affidarsi a un 3-4-2-1 con il neo acquisto Terlizzi a guidare la difesa, vista la partenza di Neto; ai suoi fianchi, davanti a Pegolo, ci saranno Belmonte e Felipe. A centrocampo Angelo e Rubin sugli esterni, con capitan Vergassola e Della Rocca (altro nuovo volto portato dal mercato di gennaio) a comporre la diga centrale. Sulla trequarti Rosina e Reginaldo, che avranno il compito di innescare l’unica punta Erjon Bogdani.

Copyright © 2015 Cierre Media Srl

Preferenze privacy