Il viaggio a vuoto di Stekelenburg diventa una parodia cinematografica