Non solo Schelotto. In arrivo Kuzmanovic dallo Stoccarda

Non solo Schelotto. In arrivo Kuzmanovic dallo Stoccarda


KuzmanovicAbbandonata, almeno per il momento, la pista che porta a Paulinho, Branca e Ausilio continuano a lavorare sottotraccia con l’obiettivo di regalare a Stramaccioni i rinforzi chiesti per il centrocampo.

Il nome caldo è quello di Zdravko Kuzmanovic, centrocampista attualmente in forza allo Stoccarda. Il nazionale serbo (con passaporto svizzero) è in scadenza di contratto con il club tedesco e non vede l’ora di tornare in Italia dopo l’esperienza positiva con la maglia della Fiorentina. L’Inter pare averlo già bloccato per giugno, quando il giocatore si libererà a parametro zero, ma con una cifra vicina ai 2 milioni di euro potrebbe portarlo subito in nerazzurro.

Il 25enne di Thun non è sicuramente il colpo che i tifosi si aspettavano per rimpiazzare gli addii di Sneijder e Coutinho, ma rappresenta comunque un ottimo elemento, capace di garantire quantità e qualità alla mediana. Da non sottovalutare poi la conoscenza approfondita del campionato italiano, che permetterà a Kuzmanovic di mettersi subito a disposizione di Stramaccioni, limitando al minimo i tempi di ambientamento alla nostra Serie A.

Un’operazione quindi decisamente vantaggiosa, considerando che, nell’estate 2009, lo Stoccarda aveva versato 8 milioni nelle casse viola per assicurarsi le prestazioni del giocatore. In Serbia danno l’affare per concluso, assicurando che nelle prossime ore Kuzmanovic dovrebbe sbarcare in Italia per effettuare le visite mediche e mettere la firma sul suo nuovo contratto.

In realtà il suo procuratore sta ancora limando gli ultimi dettagli con la dirigenza tedesca ma, visto il pressing dell’Inter e la volontà dello stesso Kuzmanovic, non dovrebbero esserci grossi ostacoli per la fumata bianca.

 

 




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl