Juan Jesus: "Ringrazio Strama per la fiducia, voglio restare qui a lungo. Su Guarin e Paulinho..."

Juan Jesus: “Ringrazio Strama per la fiducia, voglio restare qui a lungo. Su Guarin e Paulinho…”


Juan-JesusPiù che una sorpresa, ormai è una certezza. Anche nella doppia sfida contro la Roma, Juan Jesus è stato tra i migliori in campo, riuscendo nell’impresa di annullare Lamela, uno degli elementi di forza dello scacchiere giallorosso. In un’intervista rilasciata in esclusiva ai microfoni di Sportmediaset, il difensore brasiliano parte proprio dall’analisi dei due match dell’Olimpico: “Ho fatto un gran lavoro però mi dispiace per il pareggio e la sconfitta perchè abbiamo giocato bene. Ringrazio per i complimenti, ma devo fare ancora di più. Quando il mio primo gol? Mi manca, ma credo che arriverà presto”.

Restando in tema di rivelazioni relative a questa prima parte di stagione, l’ex Internacional spende parole al miele per il compagno di squadra Fredy Guarin: “È bravissimo come giocatore e come persona. Siamo arrivati insieme, all’inizio lui giocava poco, ma eravamo sempre insieme perchè parliamo più o meno la stessa lingua. Spero potremo stare qui a lungo entrambi per migliorare sempre di più la nostra squadra. Chi è più forte tra i due? Lui, sicuramente (ndr, sorride).

Ringrazio sempre Stramaccioni per la fiducia che mi ha dato anche perchè sentire di averla aiuta tantissimo noi giocatori”. E la fiducia è andata aumentando proprio da Torino-Inter: “Ricordo tante cose perchè quella partita ha cambiato la mia situazione, da quel momento in poi ho iniziato a giocare sempre, ma come ho già detto devo fare ancora di più e migliorare tanto per arrivare a vincere qualcosa”.

Dal momento del suo arrivo in Italia la difficoltà più grande incontrata da Juan Jesus è stata “il freddo, più di ogni altra cosa, perchè noi brasiliani non siamo molto abituati a queste temperature o alla neve. Solo questo mi ha creato qualche difficoltà. Ripensando invece al momento più bello si torna a parlare della “partita contro il Torino perchè credo di aver giocato molto bene” e se il pensiero va al Brasile:Io non ho ancora nostalgia del mio paese, sono arrivato qui in Italia solo da un anno e voglio restarci dieci o quindici. Mi manca tanto la mia famiglia, ma devo fare il mio lavoro”.

Nessuno in particolare, ma tutti i compagni hanno aiutato Juan Jesus dal momento in cui è arrivato in Italia: “Si, è stato così. Mi ha aiutato Ivan (Cordoba, ndr) quando giocava, Zanetti, ma comunque tutti. Credo che il nostro sia uno spogliatoio bellissimo, mi trovo molto bene e in generale non abbiamo problemi con nessuno.

E ora il pensiero è tutto alla prossima partita:Siamo ancora lì, a soli 4 punti da Napoli e Lazio – continua il difensore –. Dobbiamo vincere e mantenerci vicini. Dove possiamo arrivare? Io non mollo mai, è ancora tutto aperto. Se riusciamo a fare una serie di vittorie consecutive possiamo farcela”.

Si parla anche di calciomercato con il difensore brasiliano e di un eventuale arrivo di Paulinho:Lo conosco, è un giocatore bravissimo, arriva sempre in area e fa tanti gol. Se dovesse venire all’Inter, per noi sarà una cosa buona. Se invece dovesse partire Coutinho? Mi dispiacerebbe, ma lui deve seguire la sua strada. Comunque sia, che vada via o no, la nostra amicizia non cambierà”.

E per chiudere ecco svelato l’obiettivo del 2013 di Juan Jesus: Voglio vincere tutto… Coppa Italia, Europa League e provare a fare di tutto per il campionato. Se si può con quest’Inter? Si, sempre”.

Fonte: inter.it




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl