Roma-Inter, le parole dei protagonisti

Roma-Inter, le parole dei protagonisti


Roma-Inter ObiUn’Inter in piena emergenza offensiva pareggia 1 a 1 all’Olimpico contro la Roma nel posticipo della 21^giornata. Il vantaggio gallorosso, al 22′ del primo tempo, è arrivato su calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un contatto tra Ranocchia e Bradley.

Proprio il centrale nerazzurro, al termine della gara, ha raccontato la sua versione sull’accaduto: Il rigore? Io ho solo sentito il tocco, una ginocchiata sulla testa, non credevo proprio che fosse rigore. L’arbitro ha detto che l’ho toccato, ma più che altro mi ha preso lui in testa“. Passando al commento sulla prestazione della squadra, Ranocchia spiega: “Qui è sempre difficile giocare, soprattutto con una squadra così, ma abbiamo retto bene, il pari è giusto. Nel primo tempo hanno trovato più spazi laterali, poi abbiamo cambiato e loro non sono stati così tanto pericolosi. Grande reazione comunque da parte nostra”.

Tocca poi a Cristian Chivu analizzare il match: “Per come sono andate le cose, il risultato è giusto. Abbiamo sofferto di più nel primo tempo, rischiando tanto; alla fine però abbiamo avuto coraggio nell’affrontare una squadra che fa delle ripartenze il suo punto di forza. Osvaldo? Qualche problema ce l’ha creato, non è difficile difendere di fronte a uno così, ma nel secondo tempo passando a quattro dietro abbiamo sofferto meno“. Il difensore rumeno ha colto anche l’occasione per salutare Sneijder, che da ieri sera è ufficialmente un giocatore del Galatasaray: “È mio amico, compagno, gli auguro tutto il bene del mondo. Per il resto, con lui parlerò al telefono“.

Grande felicità per Joel Obi, tornato finalmente in campo dopo un infortunio che lo ha costretto ai box per tre mesi: “È andata bene e sono molto contento. La partita è andata bene per come si era messa. Come mi trovo a destra? È un ruolo particolare per me, ma mi trovo bene e faccio quello che mi chiedono la squadra e il mister, l’importante è giocare. Oggi il tecnico mi ha chiesto di dare il mio contributo alla squadra e ho cercato di fare questo, sono pronto anche per mercoledì“.

In chiusura l’analisi di capitan Zanetti: È stata una partita molto intensa dopo i 120 minuti di martedì in Coppa Italia. Abbiamo risposto bene e nel secondo tempo abbiamo avuto l’opportunità di vincere, come loro. Il pareggio comunque è giusto per quello che noi e loro abbiamo fatto e non era facile contro la Roma che in casa ha sempre fatto bene. Abbiamo cercato di vincerla, ma alla fine il risultato rispecchia l’andamento della gara“.




ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio Inter è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla FC Inter 1908, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per il San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Editore: Cierre Media SRLS - P.IVA: 07984301213

Direttore editoriale "SpazioInter.it": Antonio Caianiello

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da Fc Inter 1908

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Facebook

Copyright © 2015 Cierre Media Srl