Le inglesi bussano finalmente alla porta dell'Inter, ma l'obiettivo non è Sneijder...

Le inglesi bussano finalmente alla porta dell’Inter, ma l’obiettivo non è Sneijder…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sneijder CoutinhoQuando in corso Vittorio Emanuele è arrivata un’offerta inglese da circa 8 milioni di euro per un giocatore della rosa interista, in molti hanno pensato che potesse essere giunto finalmente il momento dei saluti per Wesley Sneijder.

Il tanto agognato club di prima fascia della Premier League si era fatto avanti: peccato, però, che ad aver attirato su di sé le attenzioni degli osservatori d’Oltremanica sia stato Philippe Coutinho e non il numero 10 olandese.

Il Liverpool di mister Rodgers, infatti, sembra essersi aggiunto al Southampton nella corsa per il trequartista verdeoro ma l’Inter, dal canto suo, sembra non sentirci, avendo rispedito al mittente tutte le proposte giunte in sede per il suo giovane gioiellino.

Nonostante il non brillantissimo momento di forma, l’ex Vasco da Gama continua a suscitare l’interesse di molte societá, stregate dalla sua classe e disposte a raggiungere anche la doppia cifra per assicurarsi le sue prestazioni.

Massimo Moratti ed i suoi uomini, però, consapevoli del valore e del potenziale del giocatore, si stanno dimostrando inamovibili su questo fronte, rifiutando prima i 10 milioni più bonus offerti qualche tempo fa dal Southampton, e adesso la poco inferiore proposta dei Reds. Coutinho non si muove da Appiano.

Il discorso cambia notevolmente quando entra in gioco Wesley Sneijder: l’olandese, da tempo con la valigia in mano, non ha ancora preso una decisione sul suo futuro. Qualcuno ad attenderlo, comunque, c’è già: è il Galatasaray, con i suoi 5,5 milioni annui e un accordo già in essere con l’Inter per l’acquisto del cartellino.

La palla, da qualche giorno, è passata nella mani del cecchino di Utrecht che, in attesa di una chiamata dall’Inghilterra, tiene ancora tutti sulle spine. Messaggi dalla Premier, però, non ne sono ancora arrivati in casa Inter, se non per il fantasista “sbagliato”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy