Pagliuca attacca la Juve: "Nel '98 ci hanno rubato lo scudetto. Non solo per il fallo su Ronaldo, ma anche per..."

Pagliuca attacca la Juve: “Nel ’98 ci hanno rubato lo scudetto. Non solo per il fallo su Ronaldo, ma anche per…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

PagliucaIn un’intervista concessa ai microfoni di Ryar Web Radio, l’ex numero uno nerazzurro Gianluca Pagliuca è tornato su uno degli episodi che ha fatto più discutere nella storia recente del calcio italiano: il famoso rigore non concesso dall’arbitro Ceccarini in Juventus-Inter del 26 aprile 1998 per un fallo di Iuliano su Ronaldo.

“In quel Juve-Inter – spiega l’ex portiere bolognese – mi sono sentito un po’ preso per i fondelli. Quello scudetto si può dire che ce l’hanno rubato già nella settimana precedente, quando Peruzzi ‘salvò’ il tiro di Bianconi dell’Empoli che aveva oltrepassato la linea di porta. Stessa cosa fece Ferrara contro l’Udinese su un tiro di Bierhoff”.

“Tornando al match di Torino, quello su Ronaldo era un rigore grosso come una casa e sul capovolgimento di fronte ne venne concesso uno a Del Piero che parai. Il mio cruccio della carriera interista è proprio quello. Oltre al successo in Coppa Uefa, penso che meritavamo di vincere quello scudetto perché avevamo fatto una grande stagione”.

CONOSCI SPAZIOINTER?

SpazioInter è nella famiglia editoriale del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy